Superbike: Marco Melandri “E’ stata una giornata non facile ma positiva”

Secondo tempo per il ravennate dell'Aprilia, decimo per il francese Guintoli

Superbike: Marco Melandri “E’ stata una giornata non facile ma positiva”Superbike: Marco Melandri “E’ stata una giornata non facile ma positiva”

Secondo tempo per Marco Melandri nella prima giornata di prove della Superbike a Phillip Island, gara inaugurale del mondiale 2014. Il pilota ravennate al debutto in Aprilia dopo aver “buttato” il turno mattutino a causa dell’asfalto bagnato e delle mutevoli condizioni meteo, ha girato molto nel pomeriggio, lavorando su assetti diversi e provando più soluzioni tecniche in vista della Superpole.

“E’ stata una giornata non facile per colpa del meteo ma sicuramente positiva – ha detto Marco Melandri – Anche con una sola sessione siamo riusciti a seguire il programma di test preventivato, con buoni risultati. Possiamo ancora migliorare in molti frangenti ma riusciamo a girare forte con facilità, un buon punto di partenza per le gare di domenica. Domani cercherò di concentrare il lavoro sulla velocità, sul giro secco per la qualifica, visto che con tempi così vicini sarà importante partire il più avanti possibile”.

Meno fortunato il suo team-mate Sylvain Guintoli, che ha chiuso con il decimo tempo.

“Il primo giorno è andato bene, cercavo delle conferme da alcuni assetti che dovevamo provare prima della gara quindi abbiamo usato questa sessione per verificarli. Non ho cercato il tempo, oltretutto il forte vento mi ha disturbato abbastanza nella guida. Domani cercheremo di alzare il ritmo, ora che sappiamo quale sia la direzione prendere. Dobbiamo prepararci al meglio per due gare lunghe e difficili.”

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati