MotoGP: Marc Marquez, 21 anni e tanti successi

Ieri il compleanno di Valentino Rossi, oggi quello del pilota spagnolo

MotoGP: Marc Marquez, 21 anni e tanti successiMotoGP: Marc Marquez, 21 anni e tanti successi

Il campione in carica Marc Marquez compirà oggi 21 anni. La sua carriera è ricchissima di successi; tre volte campione del mondo, un titolo nella 125cc, uno nella Moto2 e uno lo scorso anno al debutto nella Top Class. Tantissimi i record infranti da quando a 4 anni è salito su una moto. Di seguito i più importanti.

22 Giugno 2008
Più giovane Pilota spagnolo e secondo nella storia a centrare un podio nel Campionato del mondo (15 anni, 126 giorni).

16 maggio 2009
Secondo rider più giovane a centrare una pole position nel Campionato del Mondo (16 anni e 86 giorni).

7 Novembre 2010
Più giovane spagnolo e secondo di sempre nell’aggiudicarsi il titolo di campione del mondo della classe 125cc (17 anni e 264 giorni).

7 Aprile 2013
Più giovane pilota a centrare un podio nella Top Class (20 e 49 giorni – 3 ° nel Gran Premio del Qatar).
Più giovane pilota ad effettuare il giro più veloce della gara

20 aprile 2013
Più giovane pole-man della classe regina (20 anni e 62 giorni).

21 aprile 2013
Più giovane vincitore di un Gran Premio nella classe regina, nonchè più giovane ad aver centrato una vittoria in tutte e tre le classi. Diventa anche il primo ad ottenere due podi di fila e a raggiungere pole position, giro veloce e vittoria nello stesso Grand Prix MotoGP.

10 nov 2013
Più giovane Campione del Mondo nella storia della Top Class (20 anni e 266 giorni) e vincitore di un titolo in tutte e tre le categorie. Il più giovane vincitore di un titolo nella stagione del debutto.

Ieri era stato invece il compleanno di Valentino Rossi, che quest’anno festeggerà i 19 anni nel motomondiale. Una carriera lunghissima quella del “Vale” nazionale, fatta di tanti successi (nove volte campione del mondo) e di periodi bui come i due anni in Ducati. Quest’anno sarà al via con la voglia di sempre e per dimostrare che anche a 35 anni può dire la sua contro piloti come il sopra citato Marquez e i connazionali di quest’ultimo Lorenzo e Pedrosa. Nel primo test di Sepang ha dimostrato di saper andare ancora forte, ora aspetta Sepang 2 (in programma dal 26 al 28 febbraio) e l’inizio del campionato, che come di consueto partirà in notturna in Qatar (il 23 marzo)

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

6 commenti
  1. Avatar

    testoner

    17 Febbraio 2014 at 13:09

    che dire….

    • Avatar

      fatman

      17 Febbraio 2014 at 20:01

      …io continuo a preferire Scott…

      • Avatar

        testoner

        17 Febbraio 2014 at 22:11

        che te lo dico a fare fat…. scott numero 1!!

  2. Avatar

    nandop6

    17 Febbraio 2014 at 14:10

    Auguroni fenomeno!!!!!

  3. Avatar

    TONYKART

    18 Febbraio 2014 at 23:19

    Nn vorrei esser Pedrosa ……

    • Avatar

      fatman

      19 Febbraio 2014 at 16:45

      …ahahahahah…vero…ma anche gli altri lo vedono come incubo…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati