MotoGP: Test Sepang Day 3, Scott Redding “Oggi ho compiuto altri passi avanti, ora concentriamoci su elettronica e sospensioni”

Il pilota di Gresini chiude il test malese con il 21° tempo

MotoGP: Test Sepang Day 3, Scott Redding “Oggi ho compiuto altri passi avanti, ora concentriamoci su elettronica e sospensioni”MotoGP: Test Sepang Day 3, Scott Redding “Oggi ho compiuto altri passi avanti, ora concentriamoci su elettronica e sospensioni”

Scott Redding chiude il test di Sepang con il 21° tempo a 3.3 secondi dal best lap di Marc Marquez. Il bilancio finale di questo primo test per il giovane talento del team Gresini non è certo esaltante: in sella alla sua Honda Open è arrivato abbondantemente dietro a Nicky Hayden ed Hiroshi Aoyama che con la sua stessa moto, hanno girato 2 secondi più veloci di lui di. Comunque Redding è un rookie e quindi ha usato questa tre giorni soprattutto per prendere confidenza con la moto, tanto è vero che i suoi tempi sono migliorati gradualmente: a fine mese riprenderà il lavoro su assetto e elettronica.

“Oggi ho potuto compiere un altro passo in avanti – ha affermato Scott Redding – sto imparando pian piano a far scivolare la moto per farla curvare meglio e in generale mi sento più a mio agio mentre guido. Purtroppo le condizioni difficili della pista nel pomeriggio non mi hanno permesso di migliorare molto i miei tempi, ma sono contento di come è andato il mio primo test con il team: nelle prossime prove a fine mese ci concentreremo sulle sospensioni e sull’affinamento dell’elettronica, in particolare del controllo di trazione.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati