Superprestigio Dirt Track, domani si va in pista

Tanti piloti del motomondiale protagonisti, tra cui i tre Campioni del Mondo Marquez, Espargarò e Vinales

Superprestigio Dirt Track, domani si va in pistaSuperprestigio Dirt Track, domani si va in pista

Manca meno di un mese al termine della pausa invernale per i piloti della MotoGP e, alcuni di loro, non si sono lasciati scappare l’opportunità per anticipare il rientro in pista. In questa occasione, però, alcuni dei big del motomondiale si sfideranno su un terreno inusuale: niente circuiti asfaltati, questa volta si tratta di una gara di dirt track.

Organizzato presso il Palau Sant Jordi di Barcellona, sabato 11 gennaio si terrà il Superprestigio Dirt Track, al quale parteciperanno piloti del calibro di Marc Marquez, Pol Espargaró e Maverick Viñales. Lorenzo Baldassarri, iscritto alla categoria Moto2 per il 2014 con Gresini, sarà l’unico italiano presente nella categoria riservata ai piloti del Campionato del Mondo.

Per rendere l’occasione ancora più speciale, fra i partecipanti vi sarà Brad “the Bullet” Baker, il numero 1 del Dirt Track statunitense, pronto per la sua prima sfida in suolo spagnolo.

Durante questa settimana si sono tenuti gli ultimi preparativi per le star della velocità, che hanno sfruttato al meglio il tempo a disposizione per allenarsi in diversi tracciati spagnoli.

Oltre agli iscritti alla categoria Superprestigio, l’evento conta di nomi interessanti anche nella categoria Junior, principalmente destinata ai piloti della Moto3 del Campionato di Velocità Spagnolo, e nella categoria Open.

ENTRY LIST provvisoria: Superprestigio Dirt Track, Palau Sant Jordi, Barcellona

5 Johann Zarco
7 Lorenzo Baldassarri
8 Héctor Barberá
9 Kenny Noyes
12 Xavi Forés
19 Álvaro Bautista
31 Carmelo Morales
34 Kyle Smith
38 Bradley Smith
40 Pol Espargaró
41 Aleix Espargaró
42 Alex Rins
53 Tito Rabat
60 Julián Simón
81 Jordi Torres
88 Ricky Cardús
93 Marc Márquez
94 Jonas Folger

Video allenamento Marc Marquez e Brad Baker

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    H954RR

    10 gennaio 2014 at 10:57

    E bravo Marc !

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati