MotoGP Test Valencia Day 3: Stefan Bradl “La nuova Honda non è per niente male”

Il tedesco ha aggiunto "Il risultato di questi tre giorni di lavoro è davvero soddisfacente"

MotoGP Test Valencia Day 3: Stefan Bradl “La nuova Honda non è per niente male”MotoGP Test Valencia Day 3: Stefan Bradl “La nuova Honda non è per niente male”

Stefan Bradl ha percorso ben 154 giri nel corso della tre giorni di test collettivi della MotoGP a Valencia. Il pilota tedesco del Team LCR ha anche avuto l’occasione di provare la nuova Honda RC213V, che lo ha favorevolmente impressionato. Per lui terzo tempo di giornata (a poco più di mezzo secondo da Marquez) e quarto tempo assoluto. A lui la parola.

“Il risultato di questi tre giorni di lavoro è davvero soddisfacente. Abbiamo provato molte cose che mi hanno permesso di essere veloce incluso il nuovo forcellone della Honda. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni posteriori con i tecnici Öhlins e provato nuove mappature per il motore ma tutto questo richiede tempo e tanti giri ma alla fine abbiamo raccolto molti dati utili. La parte più interessante dei test è stata senza dubbio la nuova moto 2014 che ho provato oggi. Ho percepito subito la differenza della potenza del motore e la configurazione del telaio ma alla fine non è così diversa dalla moto del 2013 e mi sono divertito. Dopo questo primo approccio posso dire che la moto 2014 non è niente male.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | La Ducati non molla Johann Zarco

Il Francese a colloquio con Dall'Igna e Ciabatti
Condividi su WhatsAppMotomondiale MotoGP 2020 – Il futuro di Johann Zarco in MotoGP è ancora “vivo”, questo nonostante l’imminente annuncio