MotoGP Valencia: Stefan Bradl “Penso che sia un buon inizio”

Sesto tempo nella prima giornata di Valencia per il tedesco del Team LCR

MotoGP Valencia: Stefan Bradl “Penso che sia un buon inizio”MotoGP Valencia: Stefan Bradl “Penso che sia un buon inizio”

Sesto tempo nella prima giornata di prove a Valencia per Stefan Bradl. Il centauro tedesco del Team LCR è riuscito a migliorare dal mattino al pomeriggio e questo lo ha reso felice. Anche la caviglia fratturata in Malesia non ha dato particolari problemi, tanto da non dover prendere antidolorifici.

“Penso che sia un buon inizio e che siamo riusciti a migliorarci gradualmente dal turno della mattino a quello del pomeriggio. Stamattina non sentivo bene l’anteriore e non riuscivo a impostare bene le curve; poi, aggiustando le cose passo dopo passo, la moto è migliorata e nel pomeriggio ho aumentato il passo. C’è ancora qualcosa da sistemare ma ci stiamo lavorando. Sono felice di come risponde la caviglia e sino ad ora non ho avuto bisogni di antidolorifici.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati