MotoGP Phillip Island: La Bridgestone ci ripensa… gara accorciata a 19 giri

Dopo un ulteriore analisi delle gomme si è deciso di accorciare la gara, rimarrà il Flag To Flag

MotoGP Phillip Island: La Bridgestone ci ripensa… gara accorciata a 19 giriMotoGP Phillip Island: La Bridgestone ci ripensa… gara accorciata a 19 giri

Non finiscono i colpi di scena nella telenovela Phillip Island – Bridgestone. Dopo che ieri era stata decisa dalla direzione la procedura del flag-to-flag, visto che il fornitore unico non garantiva più di 14 giri, arriva la notizia che la gara è stata ridotta a 19 giri (sui ventisette inizialmente previsti), perchè si è visto che il numero massimo di giri da poter fare con sicurezza è di 10.

I piloti saranno quindi costretti al cambio moto tra il nono e il decimo giro. In caso di pioggia (non ancora scongiurata) la gara verrà fermata con una bandiera rossa. Si ripartirà quindi per arrivare ai diciannove giri complessivi, ma con un massimo di 10 giri da fare e un minimo di 5.

Foto: Alessandro Giberti

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    popoer6n

    20 Ottobre 2013 at 06:13

    Bridgestone buffona !

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati