MotoGP Phillip Island, Prove Libere 3: Pedrosa al comando, Marquez ancora a terra, Rossi terzo

La maggior parte dei piloti in pista con la gomma dura "imposta" dalla Bridgestone

MotoGP Phillip Island, Prove Libere 3: Pedrosa al comando, Marquez ancora a terra, Rossi terzoMotoGP Phillip Island, Prove Libere 3: Pedrosa al comando, Marquez ancora a terra, Rossi terzo

Dani Pedrosa è stato il più veloce della terza sessione di prove libere della classe MotoGP del Tissot Australian Grand Prix, terz’ultima tappa del motomondiale 2013. Il pilota del Repsol Honda Team, vincitore la scorsa settimana a Sepang, ha infatti fermato il cronometro sul tempo di 1:29.074, crono che gli ha permesso di precedere di soli 48 millesimi il team-mate Marc Marquez, che qui domani in gara (che partirà alle ore 7 italiane) avrà il primo match point per aggiudicarsi il titolo.

Il leader del mondiale è però caduto al tornantino, bissando così i l crash di ieri. I piloti sono scesi in pista per testare il pneumatico posteriore duro, che la Bridgestone ha “obbligato” ad utilizzare a causa del deterioramento di quello morbido.

Dietro al duo del Repsol Honda Team troviamo a soli 118 millesimi il nostro Valentino Rossi, che ha preceduto l’ottimo Alvaro Bautista su Honda RC213V del Team Gresini, (unica moto della casa dall’ala dorata ad utilizzare sospensioni Showa) e il team-mate Jorge Lorenzo, che con il tempo fatto registrare ieri rimane il più veloce delle tre sessioni di prove libere.

Bene anche Bradley Smith, che con il sesto tempo si è messo dietro la Ducati di Nicky Hayden e il suo compagno di squadra Cal Crutchlow. Chiudono la Top Ten le CRT di Colin Edwards e Randy de Puniet, seguite da Aleix Espargarò.

Dodicesimo e tredicesimo tempo per Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, su Ducati, mentre gli italiani con le CRT sono Danilo Petrucci, quindicesimo. Claudio Corti, sedicesimo e Luca Scassa, diciannovesimo.

MotoGp FP3 Motegi - GP Giappone - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:47.333
2 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:47.392 0.059
3 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:47.401 0.068
4 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:47.473 0.140
5 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team 1:47.546 0.213
6 27 Iker Lecuona Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:47.548 0.215
7 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:47.554 0.221
8 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:47.625 0.292
9 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:47.708 0.375
10 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:47.715 0.382
11 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:47.739 0.406
12 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:47.742 0.409
13 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:47.822 0.489
14 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:47.878 0.545
15 53 Tito Rabat Ducati Esponsorama Racing 1:48.023 0.690
16 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:48.025 0.692
17 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:48.096 0.763
18 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:48.134 0.801
19 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:48.255 0.922
20 38 Bradley Smith Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:48.471 1.138
21 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing 1:48.501 1.168

Motegi - GP Giappone - Risultati FP3

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati