MotoGP Phillip Island: Danilo Petrucci “Mi aspettavo di andare un po’ meglio di così”

Sesto tempo tra le CRT per il pilota ternano del Came Iodaracing Team

MotoGP Phillip Island: Danilo Petrucci “Mi aspettavo di andare un po’ meglio di così”MotoGP Phillip Island: Danilo Petrucci “Mi aspettavo di andare un po’ meglio di così”

Danilo Petrucci ha chiuso la prima giornata di Phillip Island con il 18° tempo assoluto (1.31.985), che gli vale il sesto posto tra le CRT. Il pilota ternano del Came Iodaracing Team non è comunque soddisfatto, ha si migliorato di oltre un secondo il tempo fatto segnare lo scorso anno, ma anche gli altri sono andati avanti, anche grazie al nuovo asfalto. A lui la parola.

“Ad essere sincero mi aspettavo di andare un po’ meglio di così. Rispetto allo scorso anno ho migliorato i miei tempi già di 1,2 secondi, ma il livello qui è altissimo e ho visto che anche gli altri sono già velocissimi. Il nuovo asfalto funziona molto bene e si vede dai tempi delle MotoGP. Noi abbiamo fatto alcune prove di ciclistica, ma non siamo ancora riusciti a trovare qualcosa che ci dia quel qualcosa in più, anche perché il vento in alcuni punti, come ad esempio nella curva 3, era talmente forte da farmi allargare la traiettoria. Domani cercheremo di migliorare”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati