MotoGP Sepang: Cal Crutchlow “Sono davvero felice di essere tornato in prima fila”

Ottimo terzo tempo per il britannico del Team Tech 3

MotoGP Sepang: Cal Crutchlow “Sono davvero felice di essere tornato in prima fila”MotoGP Sepang: Cal Crutchlow “Sono davvero felice di essere tornato in prima fila”

Cal Crutchlow torna in prima fila e lo fa in una delle pista più dure del mondiale per moto, gomme, freni e fisico. Proprio quest’ultimo da qualche pensiero al prossimo rider della Ducati, visto che il braccio infortunato a Silverstone fa male, cosa che non era successa a Misano e ad Aragon. Il britannico è comunque determinato a correre una bella gara, a lui la parola.

“Sono davvero felice di essere tornato in prima fila perché non è stata una sessione facile. Con la visiera scura era difficile vedere dove la pista era bagnata, soprattutto in alcune curve. E’ stata come una lotteria e penso che abbiano migliorato i piloti che hanno voluto correre rischi maggiori. Il risultato di oggi è una grande ricompensa per il mio Team, perché hanno fatto un ottimo lavoro dandomi un pacchetto molto competitivo in questo fine settimana. E’ stata dura per me fisicamente a causa del dolore al braccio destro. Mi sono fatto male la prima volta a Silverstone, ma in questo week-end il dolore è molto forte. Sono un po’ sorpreso, perché a Misano e ad Aragon non avevo sofferto molto. E’ molto gonfio, ma io sono molto motivato per la gara di domani. Sarà una corsa molto dura con il caldo e l’umidità, ma spero di far bene e lottare. Sarà difficile per le gomme visti i 20 giri, è una gara lunga e le gomme si degradano abbastanza rapidamente.”

Foto: Alessandro Giberti

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    bcs

    12 Ottobre 2013 at 16:25

    Già Cal, ma lo sappiamo tutti che la Yamaha ti da’ uno schifo di moto, ovviamente per non far sfigurare Valentino….

    Vero mugello/marco/MM…..?

    ihihihihhiih

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati