MotoGP Sepang, Prove Libere 2: Pedrosa si conferma al comando, Rossi è quarto

In difficoltà il campione in carica Jorge Lorenzo, sesto ad oltre un secondo

MotoGP Sepang, Prove Libere 2: Pedrosa si conferma al comando, Rossi è quartoMotoGP Sepang, Prove Libere 2: Pedrosa si conferma al comando, Rossi è quarto

La pioggia caduta prima dell’inizio delle FP2 della classe Moto3 non ha influito sulla seconda sessione di prove libere della MotoGP a Sepang, teatro dello Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix, quindicesima tappa del motomondiale 2013. Il sole aveva infatti già asciugato la pista sul finire della sessione della Moto3 e i 45° sull’asfalto lo hanno definitivamente reso ottimo per il turno della Top Class.

Dani Pedrosa si è confermato il più veloce (stamattina nelle FP1 aveva preceduto Marquez e Lorenzo) con il cronometro di 2:00.554. Il #26 del Repsol Honda Team è stato l’unico pilota a girare sotto ai due minuti e 01, il suo team-mate Marquez, secondo, è infatti staccato di oltre mezzo secondo, esattamente 533 millesimi.

Seguono le Yamaha di Cal Crutchlow (prossimo pilota Ducati MotoGP) e Valentino Rossi, che migliora quindi di una posizione la sessione mattutina. Il pesarese che paga 984 millesimi dalla vetta precede la Honda RC213V dello spagnolo Alvaro Bautista (unica moto della casa dall’ala dorata ad utilizzare sospensioni Showa, per lui anche una caduta senza conseguenze) e uno Jorge Lorenzo in difficoltà rispetto alle FP1.

Il campione in carica è rientrato più volte ai box scuotendo il casco in segno di disappunto. Il suo distacco alla fine delle prove è superiore al secondo e il suo crono è stato peggiore di quello fatto registrare questa mattina. Dietro a lui la Honda di Stefan Bradl, le Ducati di Nicky Hayden e Andrea Dovizioso e il britannico Bradley Smith, sulla seconda Yamaha del Team Tech 3.

Dodicesimo e quindicesimo tempo per le Ducati del Team Pramac di Andrea Iannone e Yonny Hernandez, mentre gli italiani con le CRT sono Claudio Corti (FTR Kawasaki Team NGM Mobile) 18esimo, Danilo Petrucci (Ioda Suter BMW del Came Iodaracing Team) 19esimo e Luca Scassa (ART Team Cardion AB Motoracing) 21esimo.

MotoGp Prove Libere 2 Misano - GP Emilia Romagna e della Riviera di Rimini - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Misano - GP Emilia Romagna e della Riviera di Rimini - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati