Moto2: Il Team Italtrans conferma sia Nakagami che Simon

Il giapponese e lo spagnolo formeranno ancora la line up del Team, arriva Roberto Locatelli

Moto2: Il Team Italtrans conferma sia Nakagami che SimonMoto2: Il Team Italtrans conferma sia Nakagami che Simon

Takaaki Nakagami e Julian Simon faranno parte del Team Italtrans anche nella stagione 2014. Il rider giapponese è attualmente quinto nella classifica generale ed è salito ben cinque volte sul podio, ottenendo anche tre pole position. Risultati invece “minori” per il campione del mondo della 125cc 2009, attualmente tredicesimo in campionato.

La squadra ha confermato anche i tecnici e la moto sarà sempre una Kalex. “Quest’anno abbiamo raggiunto notevoli risultati – ha detto il Team Manager Luigi Pansera – Takaaki è un combattente, lo ha dimostrato anche nell’ultima gara, dove ha migliorato i suoi tempi sul finale. Questo testimonia il lavoro fatto per migliorare proprio questa fase di gara, mentre Julian sembra rigenerata e fiducioso.”

“È una buona opportunità – ha detto Simon – Per me la stabilità è importante, avevo altre opzioni, ma poter correre su una Kalex e in una struttura come questa è una garanzia assoluta: sono persone con un gran cuore. Continuare con loro non può che darmi tranquillità e grande voglia di far bene”.

E sulla conferma del compagno di squadra Nakagami aggiunge “Tenerlo al fianco mi stimola a cercare di batterlo, perché sarà sicuramente un candidato al titolo 2014. In più avremo una nuova struttura tecnica con un campione come Locatelli ad aiutarci”.

Nello staff entrerà infatti anche Roberto Locatelli, ex campione del mondo classe 125 (anno 2000), che ha lavorato in questi anni con il Team Italia nella classe Moto3.

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati