MotoGP Aragon, Warm Up: Valentino Rossi è il più veloce

Il pesarese ha preceduto Marquez e Crutchlow

MotoGP Aragon, Warm Up: Valentino Rossi è il più veloceMotoGP Aragon, Warm Up: Valentino Rossi è il più veloce

Valentino Rossi fa sul serio e dopo aver sfiorato ieri la prima fila ha ottenuto il miglior tempo nel warm up di Aragon. Il pilota della Yamaha ha infatti “regolato” la concorrenza con il crono di 1:49.180.

Il nove volte campione del mondo ha preceduto di soli 18 millesimi il pole-man Marc Marquez, a sua volta davanti a Cal Crutchlow per 79 millesimi. Quarto tempo per Dani Pedrosa, che ha girato in 1:49.332.

Il campione in carica Jorge Lorenzo ha fatto registrare il quinto tempo con il crono di 1:49.424, a 244 millesimi dal suo compagno di squadra Valentino Rossi. Seguono le Honda di Stefan Bradl e Alvaro Bautista, la Ducati di Andrea Dovizioso e la seconda Yamaha SAT del Team Tech 3 di Bradley Smith.

Le altre Ducati sono rispettivamente in decima, undicesima e sedicesima posizione conNicky Hayden, Andrea Dovizioso e Yonny Hernandez. Gli italiano in sella alle CRT sono Claudio Corti quattordicesimo, Danilo Petrucci diciannovesimo e Luca Scassa ventesimo.

Foto: Alessandro Giberti

MotoGp Warm Up Aragon - GP Aragon - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:48.651
2 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:48.870 0.219
3 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:48.983 0.332
4 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team 1:49.010 0.359
5 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:49.049 0.398
6 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:49.053 0.402
7 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:49.109 0.458
8 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:49.173 0.522
9 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:49.301 0.650
10 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:49.460 0.809
11 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:49.475 0.824
12 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:49.475
13 38 Bradley Smith Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:49.524 0.873
14 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:49.557 0.906
15 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:49.566 0.915
16 27 Iker Lecuona Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:49.668 1.017
17 53 Tito Rabat Ducati Esponsorama Racing 1:49.792 1.141
18 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing 1:49.831 1.180
19 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:49.984 1.333
20 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:50.078 1.427
21 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:50.138 1.487

Aragon - GP Aragon - Risultati Warm Up

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

5 commenti
  1. Avatar

    testoner

    29 Settembre 2013 at 10:10

    oggi sono c@zzi….. secondo me i privati li terra’ ben lontani oggi.

    • Avatar

      fatman

      29 Settembre 2013 at 10:40

      …ahahahahah…dai che vince per distacco…se non lo fa oggi non lo fa piu’…sai che ti dico? Gli auguro di vincere veramente, di figure di c@cc@ ne ha fatte tante quest’anno che potrebbbero bastare!!!

  2. Avatar

    fatman

    29 Settembre 2013 at 10:47

    …Marc vincera’ il mondiale…direi che e’ un po’ meglio!!!

  3. Avatar

    blohm

    29 Settembre 2013 at 13:33

    Perchè figure di ***** poi. Eran 2 anni che non guidava sta moto, che nel frattempo ha sviluppato Lorenzo, nn so che pretendevate da un vecchietto eheh, Fatman dai lo so che non sei poi così cattivo, perchè non provi a farti degli amici in sto forum? 8) Poi oh se ti diverti solo a trollare vabbè nn so che dire, ma io preferirei avere un dialogo e qualche amico in più che farmi spolliciare inesorabilmente eh….. e non fare di tutta l’ erba un fascio, di “giallini” obiettivi ce ne sono se vuoi, basta cercarli.

  4. Avatar

    vanni44g

    30 Settembre 2013 at 09:03

    fin quando la situazione nella gp resta questa Rossi deve sperare che qualcune delle ufficiali deve avere una débâcle per sperare ad andare sul podio, anzi devo dire che deve stare attento ai privai vedi gara di ieri.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati