MotoGP Aragon Nicky Hayden: “Non sono soddisfatto”

Poco feeling con la GP13 e parecchi errori condizionano la gara di Hayden

MotoGP Aragon Nicky Hayden: “Non sono soddisfatto”MotoGP Aragon Nicky Hayden: “Non sono soddisfatto”

Si chiude con un nono posto il difficile weekend spagnolo di Nicky Hayden, che nonostante i molteplici tentativi fatti, non è riuscito a fare un netto miglioramento sulla sua Ducati. In gara le cose non erano iniziate male, ma poi un problema di saltellamento lo ha costretto a perdere qualche posizione. Le cose poi non sono migliorate: due lunghi e un giro nella ghiaia gli hanno fatto perdere tempo. Un weekend deludente, insomma, da dimenticare in fretta per fare bene a Sepang.

“E’ stato un weekend davvero difficile. Abbiamo provato tante cose per trovare un livello soddisfacente di grip e in frenata, ma non siamo riusciti a fare molti progressi. La mia partenza è stata buona ma poi la moto ha iniziato a saltellare e ho perso qualche posizione. Sono riuscito a riguadagnare un paio di posizioni e poi due volte sono andato largo all’ultima curva. Verso la fine sono finito nella ghiaia dopo un ‘dritto’ alla curva 12, dove ho avuto problemi durante tutto il weekend. Ho perso dodici secondi e una posizione, che lottando ho potuto poi riguadagnare. La gara per me è stata dura e certamente il feeling con la mia GP13 non è stato ottimale per tutto il weekend, ma anch’io ho contribuito facendo troppi errori. Non sono per nulla soddisfatto, quindi non vedo l’ora di arrivare in Malesia e archiviare la delusione di questo GP.”

Foto: Alessandro Giberti

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati