MotoGP: Yonny Hernandez correrà le ultime cinque gare con la Ducati del Team Pramac

Il colombiano sarà in sella già da domani a Misano

MotoGP: Yonny Hernandez correrà le ultime cinque gare con la Ducati del Team PramacMotoGP: Yonny Hernandez correrà le ultime cinque gare con la Ducati del Team Pramac

Sarà Yonny Hernandez a correre le ultime cinque gare in sella alla Ducati GP13 del Team Pramac. Il colombiano sostituirà quindi Michele Pirro, che a sua volta era al posto di Ben Spies. La prima presa di contatto avverrà domani, nella giornata di test Post-GP di Misano.

Attualmente in forza al team Paul Bird Motorsport, ha avuto da quest’ultimi l’autorizzazione a “vestire” i colori del Team Pramac, che aveva pensato anche ad Alex de Angelis, che però ha un contratto con la Moto2 con il Team NGM Mobile.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

8 commenti
  1. Avatar

    ueueue

    15 Settembre 2013 at 20:57

    Noo mi spiace un sacco per Pirro…
    Perché sostituirlo..troppi impegni per i test?
    …stava comunque facendo il suo ” sporco” lavoro..vicino alle ufficiali…come oggi..

    • Avatar

      n75

      15 Settembre 2013 at 22:21

      Per lasciarlo concentrare sui test e non sfinirlo

    • Avatar

      n75

      15 Settembre 2013 at 22:25

      Poi Pirro si trova bene con la “lab”, ma fa fatica ad adattarsi alla Pramac. Ma non so se Hernandez possa fare meglio. Onestamente penso ne distruggerà un po’.

  2. Avatar

    Bryan

    16 Settembre 2013 at 10:46

    Probabile che il suo sostituto in PBM sia John Hopkins…sono curioso di rivederlo in MGP…

    • Avatar

      n75

      16 Settembre 2013 at 18:06

      Dopo gli infortuni, anche nella BSB aveva faticato, purtroppo

  3. Avatar

    fatman

    16 Settembre 2013 at 18:53

    …son contento…sicuramente non combinera’ granche’ ma al Mugello il Correntaio come lo percorreva lui era spettacolare…solo Lorenzo con la sua perfezione gli era superiore…lo dico perche’ ero a vedere la gara e quelli (canarini) vicino a me si meravigliavano che non cadesse ad ogni passaggio…un funambolo…un premio se lo merita!!!

  4. Avatar

    fatman

    16 Settembre 2013 at 18:55

    …scuola supermotard…altri piloti, altro spirito…anche la MotoGP dovrebbe tornare al “pane e salame” di un tempo…

  5. Avatar

    Ronnie

    16 Settembre 2013 at 19:09

    Bha ne stende tante di moto, ma forse è uno di quei piloti paganti grazie agli sponsor mentre Pirro è un tester che va pagato.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike: Statistiche post Losail

worldsbk.com da i numeri dell'ultimo round della stagione, che ha deciso il Mondiale.
Condividi su WhatsAppArchiviato anche il 12esimo round del Campionato Mondiale Superbike, e con lui l’intera stagione 2014, è tempo di