Superbike Germania: Ancora Davies nelle seconde qualifiche

L'inglese si sta dimostrando piuttosto a suo agio al Nürburgring

Superbike Germania: Ancora Davies nelle seconde qualificheSuperbike Germania: Ancora Davies nelle seconde qualifiche

Anche la seconda e ultima sessione di qualifiche al Nürburgring si è conclusa nel segno della BMW S1000 RR di Chaz Davies. Il pilota inglese è apparso subito in grande forma e inavvicinabile per gli avversari, su tutti il leader del mondiale Sylvain Guintoli, che ha tentato negli ultimi minuti di insidiarlo senza però riuscirci.
Grande sorpresa in casa Kawasaki con Loris Baz terzo a tenersi dietro il favoritissimo compagno Tom Sykes solo sesto.
Buono il quarto posto di Davide Giugliano su Aprilia Althea, seguito dalla Honda Pata di Johnny Rea.
Arranca ancora la BMW di Marco Melandri, così come la RSV4 ufficiale di Eugene Lavery, finora apparso abbastanza incolore.
Nona la Suzuki di Leon Camier a precedere la Ducati Alstare di Ayrton Badovini, vittima di una caduta innocua verso fine turno.
Scivola indietro Michel Fabrizio, ieri in grande spolvero, mentre si confermano le difficoltà di Leon Haslam, dodicesimo.
Infine solamente diciottesimo Carlos Checa, costantemente lontano dai tempi dei primi e tra l’altro criticato senza troppi giri di parole dal manager Francesco Batta a prove finite.

CLASSIFICA QUALIFICA 2

1. Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1’54.223
2. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’54.645
3. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’54.695
4. Davide Giugliano (Althea Racing) Aprilia RSV4 Factory 1’54.769
5. Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1’54.793
6. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’54.906
7. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1’54.938
8. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’54.948
9. Leon Camier (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1’55.065
10. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale 1’55.093
11. Michel Fabrizio (Red Devils Roma) Aprilia RSV4 Factory 1’55.142
12. Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1’55.416
13. Jules Cluzel (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1’55.890
14. Max Neukirchner (MR-Racing) Ducati 1199 Panigale 1’56.006
15. Matej Smrz (Yamaha Motor Deutschland) Yamaha YZF R1 1’56.230
16. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’56.344
17. Markus Reiterberger (Vanzon-Remeha-BMW) BMW S1000 RR 1’56.362
18. Carlos Checa (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale 1’56.451
19. Federico Sandi (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’57.482
20. Vittorio Iannuzzo (Grillini Dentalmatic SBK) BMW S1000 RR 1’58.409

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    n75

    31 agosto 2013 at 13:36

    Checa??????

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati