MotoGP: Lin Jarvis conferma NGM Yamaha

La casa giapponese non influirà sulla scelta dei piloti

MotoGP: Lin Jarvis conferma NGM YamahaMotoGP: Lin Jarvis conferma NGM Yamaha

Lin Jarvis ha confermato che al momento esiste un accordo “verbale” tra la Yamaha e il Team NGM Mobile per la fornitura di motori, telaio e forcellone Yamaha. Inizialmente la casa dei tre diapason aveva in mente di dare in leasing solo il motore, ma la casa giapponese per aiutare il team nel primo anno fornirà anche gli altri elementi. La firma sul contratto dovrebbe essere messa a breve.

“Abbiamo raggiunto un accordo verbale con NGM per il leasing del motore M1 per la prossima stagione e lo annunceremo formalmente a breve e sarà un contratto di 1 anno – ha detto Jarvis a MotoGP.com – In questa prima stagione abbiamo deciso di aiutare il team, per questo daremo in leasing anche il telaio e il forcellone. Tutto il resto (ruote, radiatore, airbox, freni, sospensioni) saranno responsabilità del team. Hanno una relazione con FTR, quindi insieme li aiuteremo a far crescere il team e se continueranno nel 2015, dovrebbero essere totalmente autosufficienti.”

Per quanto riguarda la line-up del Team, Jarvis ha specificato che la scelta rimane a totale discrezione del team

“È ovvio che siamo interessati in piloti giovani per poterne valutare le abilità sulla M1, ma la scelta dei piloti rimane a totale discrezione del team perché si tratta di un’operazione con i loro sponsor e il loro management.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati