MotoGP Indianapolis: Andrea Iannone “Alla fine sono contento perché sono riuscito a fare tutta la gara”

Il pilota abruzzese della Ducati stringe i denti e termina la gara di Indianapolis

MotoGP Indianapolis: Andrea Iannone “Alla fine sono contento perché sono riuscito a fare tutta la gara”MotoGP Indianapolis: Andrea Iannone “Alla fine sono contento perché sono riuscito a fare tutta la gara”

Andrea Iannone ha sofferto molto in gara ad Indianapolis. Il pilota del Pramac Racing ha accusato molto dolore alla spalla infortunata e all’inizio è riuscito a stare con le altre Ducati di Andrea Dovizioso e Nicky Hayden. Verso la fine della gara il dolore si è fatto ancora più intenso, ma stringendo i denti è riuscito a terminare la gara in undicesima posizione.

“Alla fine sono contento perché sono riuscito a fare tutta la gara. I primi giri ero dietro a Nicky e Dovi, e sono riuscito ad essere abbastanza veloce – ha affermato Andrea Dovizioso – Poi fisicamente ho iniziato ad accusare. La spalla mi fa molto male, nelle frenate e staccate non riuscivo a mantenere per molto il freno, mi mancava la forza. Stringendo con le gambe sul serbatoio ho affaticato tantissimo la schiena che ha iniziato ad infastidirmi. Però ce l’ho fatta, è stata una delle gare migliori di quest’anno, abbiamo lavorato bene durante tutto il weekend, e sono felice. Dobbiamo migliorare sicuramente il risultato, dobbiamo avvicinarci ai piloti ufficiali, ed è l’obiettivo dei prossimi gran premi.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    n75

    19 Agosto 2013 at 10:34

    Il casco sembra quasi un omaggio a Spies (anche se ovviamente è agli Stati Uniti)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati