MotoGP Indianapolis, Qualifiche 2: Marquez il “cannibale”, pole e record della pista

Straordinaria pole position per il leader del mondiale che lascia le briciole agli avversari

MotoGP Indianapolis, Qualifiche 2: Marquez il “cannibale”, pole e record della pistaMotoGP Indianapolis, Qualifiche 2: Marquez il “cannibale”, pole e record della pista

La pole position del Red Bull indianapolis Grand Prix classe MotoGP, decima tappa del motomondiale 2013, la terza negli Stati Uniti dopo Austin e Laguna Seca, dove a vincere era stato il rookie Marc Marquez, è andata proprio a al leader del mondiale, che ha fatto segnare uno strepitoso 1:37.958!

Un crono che ha lasciato le briciole agli avversari e che lo proietta come uno dei favoriti per la gara di domani. Non riusciamo più a trovare gli aggettivi per definire questo fenomeno, che al debutto nella Top Class sta dimostrando tutta la sua classe.

Questa è per lui la quarta pole position dell’anno, un anno in cui è sempre salito sul podio ad eccezione del Mugello, quando cadde quando era in seconda posizione a tre giri dal termine.

Dietro a Marquez troviamo la Yamaha di Jorge Lorenzo, staccato però di oltre mezzo secondo. Il maiorchino, in versione Green Mamba, ha limitato i danni, ma domani in gara sarà dura tenere il passo di questo “scatenato” campioncino classe 1993.

Terzo è Dani Pedrosa, che si becca dal suo team-mate 527 millesimi e che precede di soli 17 millesimi la Yamaha di Cal Crutchlow. Seguono Alvaro Bautista, la Ducati di Nicky Hayden, la Yamaha di Bradley Smith, la Honda di Stefan Bradl, autore dell’ennesima scivolata e Valentino Rossi, solo non a 1″398 dalla vetta. Un distacco pesante per il pesarese che domani è chiamato ad una grande impresa per a”rientrare” ai vertici. Chiude la Top Ten Andrea Dovizioso, che precede Andrea Iannone e Colin Edwards, con la prima CRT.

Foto: Alex Farinelli

MotoGp Qualifica 2 10 - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing 1:55.687
2 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:55.990 0.303
3 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:55.998 0.311
4 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:56.074 0.387
5 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:56.131 0.444
6 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:56.142 0.455
7 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:56.299 0.612
8 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:56.454 0.767
9 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:56.512 0.825
10 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:56.515 0.828
11 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:56.571 0.884
12 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:56.797 1.110

10 - Risultati Qualifica 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

10 commenti
  1. Avatar

    mugello

    17 Agosto 2013 at 21:20

    perchè la yamaha non lo caccia ? per far un piacere a don carmelo si rovina la reputazione , se questo individuo porterebbe avanti lo sviluppo farebbe fare la stessa fine che ha fatto fare allea Ducati. forza Marquez e forza Cal forza tutti i non raccomandati sperando che domani in tiri giù alvaro. sperem

    • Avatar

      fatman

      17 Agosto 2013 at 21:38

      …ma no, domani vincera’ per distacco…e poi attento ai congiuntivi, altrimenti MM e w il sic ti riprendono…comunque vada, fegato alla pesarese per tutti…soprattutto per quella panzona di soleluna ahahahahah
      ahahahahahah!

      • Avatar

        SoleLuna

        17 Agosto 2013 at 21:57

        Ascolta GRASSONE se hai problemi col tuo fisico non venire a rompere le p@ll@ a me, se hai problemi con le donne non venire a rompere le p@ll@ a me, se hai problemi col tuo cervello curati perche’ stai diventando pesante come la TUA di panza!!
        Se avessi la panzona come dici non avrei problemi a dirlo..ma dato,e te lo ripeto, io ci tengo al mio fisico pensa per te e guardati allo specchio..ma stai attento! Sicuramente si rompe non appena ti avvicini!
        Non mi credi, alza il tuo culo, se ce la fai, e vieni al mugello! Io sono li ad aspettarti!
        Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!

      • Avatar

        bcs

        18 Agosto 2013 at 10:13

        Non credo che MM lo riprenda, o meglio… Tutto può essere.
        M (marco) M (mugello).

        Ennesimo nick ? ihihihihi

  2. Avatar

    bibo

    17 Agosto 2013 at 22:10

    cosa fai al mugello?

    • Avatar

      fatman

      17 Agosto 2013 at 22:30

      …si abbuffa all’ospitality ahahahah…secondo me e’ piu’ grassa della sora lella ahahahah…valem@rd@!

      • Avatar

        SoleLuna

        18 Agosto 2013 at 12:43

        Insisti?????
        Ma chi ti conosce!! Come mai tutte queste confidenze?!?
        Perche’ non credi che una ragazza magra possa tifare Valentino Rossi e quando viene attaccata non possa rispondere a tono!??!
        Questa sono io!
        Sei proprio un obeso dal cervello piccolo. Dai piu’ cibo al cervello e meno al fisico!
        Ti saluto grassone!!!
        Ps il circuito del mugello e’ a pochi chilometri da casa mia!:-):-):-)

  3. Avatar

    Bubu

    18 Agosto 2013 at 10:30

    C’è da dire che siete una bella manica di co****ni. Se questi sono i motociclisti di oggi, meglio spararsi. CO*****I E MALEDUCATI !!!

    • Avatar

      SoleLuna

      18 Agosto 2013 at 13:00

      Su questo ti do pienamente ragione!
      Pero’ se lui per primo offende me e la mia persona, senza conoscermi, non riesco a starmene in silenzio!
      Questo forum lo prendo come un gioco, dove ognuno esprime la sua opinione su un pilota e sulle gare senza pero’ andare sul personale!
      Cosi diventa uno schifo e le persone come fatman lo sono.
      Non penso che lui sia un motociclista, perche’ i VERI motociclisti sono altri.
      Lui e’ un provocatore, e nella sua povera vita non puo’ fare altro che questo.

  4. Avatar

    bcs

    18 Agosto 2013 at 12:16

    Fantastico il 20enne!

    Lorenzo ha limitato i danni, ma chissà cosa riuscirà a fare in gara, visto il passo di Marc…

    Pedrosa, insieme a Vale, mi ha deluso parecchio, non sembra il Pedrosa combattivo dell’ anno scroso e di inizio campionato. Che l’ infortunio abbia pesato più a livello mentale (con l aggiunta delle prestazioni di Marc)?
    Vero anche che lui esce allo scoperto in gara, forse avrà qualcosa da tirar fuori
    Cal ottima prestazione.

    Valentino deludente, sia in termini di qualifiche che di passo. Ok che il circuito è quello che meno ama in tutto il campionato, ma almeno alla 2° fila ci doveva arrivare.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati