MotoGP Indianapolis, Prove Libere 1: Marquez è il migliore

Il leader del mondiale davanti alle Yamaha di Crutchlow e Lorenzo, Rossi è quinto

MotoGP Indianapolis, Prove Libere 1: Marquez è il miglioreMotoGP Indianapolis, Prove Libere 1: Marquez è il migliore

Inizia nel segno del leader del mondiale Marc Marquez il Red Bull Indianapolis Grand Prix, decima tappa del motomondiale 2013. Il rookie della Honda ha infatti dominato la sessione fermando il cronometro sul tempo di 1:40.781. crono avvicinato dalle Yamaha di Cal Crutchlow (prossimo rider Ducati) e Jorge Lorenzo, staccati rispettivamente di 300 e 480 millesimi.

Marquez, vincitore degli altri due GP corsi in U.S.A (Austin e Laguna Seca) si presenta quindi al meglio e sembra già essere l’uomo da battere. Bene anche la Honda di Stefan Bradl, fresco di rinnovo contrattuale. Il rider tedesco del Team LCR è infatti quarto e davanti alla Yamaha M1 di Valentino Rossi, che solo sul finire del turno è riuscito a recuperare posizioni e che è staccato dalla vetta di quasi otto decimi.

Dietro a Rossi troviamo la Honda RC213V del Team Gresini di Alvaro Bautista, quella del Team Repsol di Dani Pedrosa e le due Ducati di Andrea Dovizioso e Nicky Hayden, che pagano un gap di poco superiore al secondo. Il forlivese guida la moto “LAB”, mentre lo statunitense, al momento senza moto per il 2014 è in sella alla GP13 standard.

Chiude la Top Ten il britannico Bradley Smith, che precede le due Ducati del Team Pramac dei rientranti Ben Spies e  Andrea Iannone. Primo delle CRT è al solito Aleix Espargarò, in sella alla ART del Team Aspar, mentre i nostri sono Claudio Corti diciottesimo in sella alla FTR Kawasaki del Team NGM Mobile e Danilo Petrucci, in sella alla Ioda Suter BMW del Came Iodaracing Team.

Brutta caduta per Karel Abraham, che in un high-side ha battuto violentemente la spalla. Il pilota ceco non dovrebbe comunque aver riportato fratture, ma solo una brutta botta.

MotoGp Prove Libere 1 10 - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:57.353
2 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:57.364 0.011
3 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:57.392 0.039
4 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing 1:57.460 0.107
5 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:57.565 0.212
6 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:57.632 0.279
7 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:57.638 0.285
8 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:57.646 0.293
9 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:57.718 0.365
10 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:57.753 0.400
11 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:57.789 0.436
12 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:57.823 0.470
13 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:57.831 0.478
14 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:57.836 0.483
15 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:57.839 0.486
16 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:58.013 0.660
17 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:58.161 0.808
18 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team 1:58.579 1.226
19 53 Tito Rabat Ducati Esponsorama Racing 1:58.728 1.375
20 38 Bradley Smith Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:58.817 1.464
21 27 Iker Lecuona Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:59.136 1.783
22 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:59.193 1.840

10 - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Bubu

    16 Agosto 2013 at 19:55

    Questo spagnolino non lo ferma più nessuno……

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati