MotoGP Sachsenring: Nicky Hayden “Non è stata esattamente la gara che mi aspettavo”

Nono posto finale e distacco pesante per lo statunitense della Ducati

MotoGP Sachsenring: Nicky Hayden “Non è stata esattamente la gara che mi aspettavo”MotoGP Sachsenring: Nicky Hayden “Non è stata esattamente la gara che mi aspettavo”

Nicky Hayden sapeva che la gara del Sachsenring sarebbe stata dura per lui e la Ducati, ma sperava di far meglio del nono posto. Nel Warm Up è caduto con la moto #1 ed ha dovuto correre con la seconda. Il feeling non era lo stesso e soprattutto la moto non aveva grip. La sua è stata una gara dura e solitaria, a lui la parola.

“Non è stata esattamente la gara che mi aspettavo. Questa mattina nel warm-up stavo andando abbastanza bene finché non sono caduto a pochi minuti dalla fine. Anche se non è stata una caduta grave, purtroppo il telaio è rimasto leggermente danneggiato e quindi ho dovuto usare l’altra GP13 per la gara. Con questa moto avevo provato poco e non mi dava lo stesso feeling dell’altra e soprattutto non aveva molto grip. Nei primi giri, ogni volta che spingevo mi partiva il posteriore. Per me è stata dunque una gara lunga e solitaria! Dobbiamo cercare di capire meglio cosa è successo, perché avevamo un passo di gara migliore nel corso del weekend, soprattutto con le gomme usate. Come sempre, è davvero un peccato perché i ragazzi del team hanno dato il massimo e meritavano un pò di soddisfazione.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati