MotoGP Jerez, Prove Libere: Dani Pedrosa “Non è andata male, ma dobbiamo lavorare sulle sospensioni”

Secondo tempo per il pilota #26 del Repsol Honda Team

MotoGP Jerez, Prove Libere: Dani Pedrosa “Non è andata male, ma dobbiamo lavorare sulle sospensioni”MotoGP Jerez, Prove Libere: Dani Pedrosa “Non è andata male, ma dobbiamo lavorare sulle sospensioni”

Dani Pedrosa ha ottenuto oggi il secondo tempo nel Gran Premio di Spagna della classe MotoGP. Lui così come Lorenzo e Marquez “gioca” in casa e non vuole lasciare nulla al caso. Una vittoria davanti a questo pubblico vale molto per ognuno di loro, ecco il Pedrosa pensiero.

“Oggi siamo stati in grado di percorrere alcuni giri buoni su questo circuito. Abbiamo provato sia la gomma morbida che quella dura e abbiamo anche lavorato sulle sospensioni. Non è andata male in generale, anche se abbiamo bisogno di continuare a lavorare per avere una moto più stabile. Sia l’ingresso che l’uscita di curva possono essere migliorate e ci sarà anche bisogno di prepararsi bene per le qualifiche, che potrebbe essere molto combattute.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Lyon66

    3 maggio 2013 at 22:51

    Bella Dani, anche se sono ancora libere.

    Lavora soprattutto su Marc…, il ragazzo con la tua stessa moto sembrerebbe… pericoloso ;-)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati