2013: La Honda svela i suoi programmi

La casa giapponese sarà attiva in tutte e tre le categorie del motomondiale.

2013: La Honda svela i suoi programmi2013: La Honda svela i suoi programmi

Manca ormai pochissimo all’inizio dei più importanti campionati motoristici del mondo, e Honda con un comunicato ufficiale ha deciso di rendere nota dei propri piani per il 2013, che vedono ovviamente il rinnovarsi degli impegni in Moto3, Moto2 e MotoGP, ma anche la propria presenza in oltre 100 campionati in tutto il mondo.

Per quanto riguarda la classe regina, la casa madre punta ovviamente i propri riflettori sul team interno dell’azienda, il Repsol Honda Team, che come noto quest’anno vede schierati il veterano Dani Pedrosa e il campione in carica della Moto2 Marc Marquez. L’obiettivo della casa giapponese quest’anno è quello di vincere i tre titoli in palio nella massima categoria: piloti, team e costruttori.
Non manca però l’attenzione anche ai piloti dei due team satellite, che come ormai da anni sono il team LCR e il team Gresini, che quest’anno gode della nuova partership con GO & FUN, che quest’anno schierano rispettivamente Stefan Bradl e Alvaro Bautista. Honda non mancherà infine di dare il proprio appoggio al giapponese Hiroshi Aoyama, che parteciperà al campionato con una CRT del team Avintia Blusens.

Per quanto riguarda la Moto2, Honda fornisce ai piloti fin dall’esordio della categoria nel 2010 i motori, che sono derivati e sviluppati da quelli del CBR600RR. La casa giapponese ha deciso di rimanere fornitore unico e ufficiale fino al 2015. Inoltre, per riaccendere l’attenzione al motociclismo nei mercati orientali fornirà supportò all’ IDEMITSU Honda Team, che debutterà quest’anno nella Moto2 sotto la guida di Tadayuki Okada e con la propria moto affidata a Yuki Takahashi.

Infine, nella minore delle tre categorie, Honda supporterà Hyuga Watanabe, che nel 2012 si è classificato decimo con un podio conquistato nel CEV, il campionato spagnolo di velocità, che è una delle rampe di lancio che ha portato in MotoGP piloti del calibro di Dani Pedrosa e Marc Marquez.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati