Moto2: Mike di meglio e il Team JiR pronti a scendere in pista

Il pilota francese alla ricerca di riscatto dopo le ultime opache stagioni

Moto2: Mike di meglio e il Team JiR pronti a scendere in pistaMoto2: Mike di meglio e il Team JiR pronti a scendere in pista

Per i test IRTA Moto2 sul circuito valenciano Ricardo Tormo è presente al via anche il Team JiR con in pista l’ex Campione del Mondo 2008 classe 125 Mike di Meglio (nella foto MotoGP.com). Per l’occasione la livrea della moto resterà quella arancione Beta; novità che però sopraggiungono a migliorare le aspettative per questo 2013 sono i nuovi Partners che si sono aggiunti al team di Gianluca Montiron. Una sfida che si è subito accolto di prendere appunto il francese di Meglio che dopo un’altalenante rendimento è adesso pronto ad un riscatto assieme al Team JiR e che infatti dichiara:

“Sono molto felice di iniziare questa nuova avventura e soprattutto di farlo con questo ottimo Team. Ho lavorato sodo durante tutto l’inverno per presentarmi al meglio a questi primi appuntamenti, dal punto di vista fisico, mentale e della sensibilità alla guida, so altrettanto che la mia nuova squadra ha lavorato per essere al top della competitività. Non vedo l’ora di essere a Valencia per familiarizzare con il team e cominciare insieme la nuova avventura. Non è una delle mie piste preferite ma in questo momento non è un aspetto rilevante, dobbiamo concentrarci per partire bene”

Ma non saranno solo queste le giornate che permetteranno di raggiungere un maggiore feeling in casa JiR, sono previste altre sessioni di test e con precisione il Team ha scelto di colmare gli 8 giorni concessi con due sessioni privati sulla pista di Almeria il 16-18 febbraio e l’11-12 marzo. Il debutto, come di rito sul tracciato di Losail, è previsto per il 7 aprile 2013
La parola a Montiron: “Quest’anno, grazie all’esperienza acquisita nei tre anni di partecipazione al mondiale Moto2, ci presentiamo al via del campionato continuando ad utilizzare il telaio TSR, configurato con l’ultima evoluzione, mentre il resto della componentistica verrà curato direttamente da JiR. Abbiamo in serbo alcune novità tecniche che introdurremo durante l’arco del campionato per mantenere il nostro pacchetto al top di categoria. L’ingresso di nuovi investitori e del pilota Di Meglio è uno stimolo per cercare di migliorare quanto fatto sino ad ora, consapevoli che il finalizzatore del lavoro del team è sempre il pilota”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati