Superbike: Dieci nuove mescole Pirelli per il mondiale 2013 – Video

Vasta gamma di scelta per i piloti nel mondiale Superbike 2013

Superbike: Dieci nuove mescole Pirelli per il mondiale 2013 – VideoSuperbike: Dieci nuove mescole Pirelli per il mondiale 2013 – Video

Pirelli per la stagione 2013 Superbike propone 10 mescole: 6 posteriori e 4 anteriori.Al posteriore i nuovi pneumatici nelle 4 declinazioni slick prevedono:- Superpole warm-up immediato e 2 giri alla massima prestazione.- SC0 mescola morbida capace di offrire massima improntabilità su asfalti lisci esviluppare trazione anche alle alte temperature.- SC1, durezza media, è la più eclettica, in grado di coprire circa l’80% del Campionato.- SC2 dura per asfalti severi e condizioni di bassa temperatura, garantisce resistenza alcold tearing e all’usura.Due le opzioni all’anterioreSC1, SC2.

Quest’ultima è la scelta più dura ottimale per elevate temperature e circuìti abrasivi;mentre l’SC1 morbida per temperature basse e piste mediamente severe. Per coprire le variabili meteo più impegnative come pioggia e spessore d’acqua in pista, ipneumatici Wet e Rain sono le specifiche scolpite più idonee per garantire, guidabilità controlloe sicurezza.Diablo Wet intagliato con mescola intermedia è ideale in condizioni di asfalto ancora bagnatoma in via di asciugaturaDiablo Rain intagliata da pioggia, massimizza il safety feeling offrendo wet grip in situazionilimite. In una disciplina dove l’incremento della potenza viaggia di pari passo con una sempremaggiore offerta di aderenza Pirelli propone una forte innovazione nel diametro del cerchio chepassa da 16.5 a 17 pollici.

Nuovo profilo con fianco più ribassato e un importante guadagno nell’impronta a terra cherestituisce al pilota miglior feeling, maggior guidabilità e prestazioni superiori.Uno step tecnologico reso possibile dall’introduzione di nuovi materiali e una innovativaprogettazione della struttura interna che rispetto al 17 pollici utilizzato nel 2004 prevede un profilo completamente diverso oggi più funzionale e soprattutto più performante.

Video

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    testoner

    23 gennaio 2013 at 16:51

    tanto lo sara’ ancora per poco… dal 2014 lo zio vi mandera’ in pista tutti con le rain… deve tagliare i costi…..

    • Avatar

      AndreaG

      24 gennaio 2013 at 08:08

      Mmmh… spero ti stia sbagliando, anzi questo modello di monogomma non sarebbe male se fosse portato in MGP, almeno avrebbe la parvenza di un qualcosa di serio…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati