Moto3 Phillip Island, Qualifiche: Niccolò Antonelli “Vorrei correre domani, vedremo”

Pesante caduta per il giovanissimo rider del Team Gresini

Moto3 Phillip Island, Qualifiche: Niccolò Antonelli “Vorrei correre domani, vedremo”Moto3 Phillip Island, Qualifiche: Niccolò Antonelli “Vorrei correre domani, vedremo”

Niccolò Antonelli è stato vittima di una bruttissima caduta questa mattina nella terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia classe Moto3. Il pilota del Team Gresini ha perso il controllo della sua FTR Honda Moto3 nella staccata in discesa, la Lukey Heights, battendo violentemente il casco e perdendo inizialmente conoscenza. Trasportato al centro medico, non gli è stata riscontrata nessuna frattura, ma per precauzione è stato tenuto sotto osservazione ed ha saltato le qualifiche. Non sa ancora se potrà partecipare alla gara, una decisione in merito verrà presa domani dai medici; lui vorrebbe comunque correre.

“Ho fatto una brutta caduta con conseguente forte colpo alla testa che mi ha fatto svenire per poco tempo. In via precauzionale i medici hanno preferito non farmi disputare le qualifiche e domani faranno un nuovo controllo per decidere se farmi correre. Io voglio correre perché sono convinto di poter disputare una bella gara pur partendo dall’ultima posizione. Vedremo domani!”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati