MotoGP Sepang: Stefan Bradl “Mi dispiace per la caduta ma avevo un problema al freno motore”

Seconda caduta consecutiva per Stefan Bradl

MotoGP Sepang: Stefan Bradl “Mi dispiace per la caduta ma avevo un problema al freno motore”MotoGP Sepang: Stefan Bradl “Mi dispiace per la caduta ma avevo un problema al freno motore”

Seconda caduta consecutiva per Stefan Bradl, pilota del Team LCR. Il rider tedesco che era caduto a Motegi, si è ripetuto anche a Sepang, questa volta sotto un violento acquazzone. L’iridato 2011 della Moto2 ha avuto però problemi al freno motore, a lui la parola.

“Prima di tutto dobbiamo verificare i dati acquisiti per capire cosa sia successo esattamente. Io sono partito molto bene e nonostante le pessime condizioni della pista avevo un buon ritmo ed ero veloce ma dopo qualche giro ho dovuto cambiare la mappatura perché il freno motore era troppo aggressivo. Da quel momento qualcosa è cambiato e il freno motore mi spingeva troppo quando entravo in curva e non capivo cosa stesse succedendo. Poi sono tornato al freno motore standard ma sotto quel diluvio era troppo e ho iniziato a rallentare. Ho cercato di essere il più cauto possibile ma in frenata ho perso il controllo del posteriore e sono finito sulla ghiaia. Non credo che sia tutta colpa mia e mi dispiace per me e la squadra.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati