Bradl, “Da Aragon ho imparato una lezione”

Il pilota Honda è convinto di poter ambire al podio a Motegi

Bradl, “Da Aragon ho imparato una lezione”Bradl, “Da Aragon ho imparato una lezione”

Dopo la caduta ad Aragon che gli ha fatto perdere parecchi punti in classifica, oltre alla possibilità di un podio che pareva quasi certo Stefan Bradl è pronto ad agguantare uno dei tre ambiti gradini.”Motegi fa certamente parte dei miei circuti preferiti. Essendo un pilota Honda per me ha un sapore del tutto speciale, in più il pubblico è davvero caloroso, pronto ad incitarci a compiere sorpassi” – ha raccontato ai media alla viglia del Gp, – “Dalla brutta performance in Spagna ho imparato una lezione, abbiamo il potenziale per puntare in alto ma per farlo bisogna sempre essere concentrati al massimo”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati