Blancpain Endurance Series: Valentino Rossi soddisfatto della prestazione del Nurburgring

Buona prestazione per il pesarese che ora tornerà a pensare alla MotoGP

Blancpain Endurance Series: Valentino Rossi soddisfatto della prestazione del NurburgringBlancpain Endurance Series: Valentino Rossi soddisfatto della prestazione del Nurburgring

Valentino Rossi ha chiuso con il 19° posto assoluto e il 9° di categoria (Pro-Am.) la sua seconda esperienza annuale nella Blancpain Endurance Series. Al Nurburgring, dove il pesarese ha condiviso la Ferrari 458 del Kessel Racing con il suo amico Alessio “Uccio” Salucci e Andrea Ceccato il nove volte campione del mondo ha guidato nelle prima ora, dicendosi soddisfatto dell’esperienza. A lui la parola.

“Mi sono divertito molto. Abbiamo deciso che avrei dovuto fare la prima ora – ha detto Rossi così come riportato da Crash.net – Ho fatto bene. Il ritmo era abbastanza buono, ma purtroppo la safety car mi ha costretto a fermarmi un po’ prima di quanto avevamo programmato. Cercheremo di organizzare qualcosa per il prossimo anno. Ho ancora un po’ di margine per migliorare e ho bisogno di fare più chilometri in macchina.”

Ora il centauro della Ducati si dirigerà ad Aragon, dove domenica è il programma la penultima tappa europea del motomondiale. A Misano aveva ottenuto un grande secondo posto, ora c’è da vedere se riuscirà a ripetersi prima che salga di nuovo in sella alla tanta amata Yamaha, moto che proverà già dopo la gara di Valencia.

Blancpain Endurance Series: Valentino Rossi soddisfatto della prestazione del Nurburgring
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

6 commenti
  1. jorgeandpedrosapatabum

    24 settembre 2012 at 06:59

    poteva benissimo gareggiare su gt blancpain invece di rinnovare con la motogp!

  2. fatman

    24 settembre 2012 at 07:24

    …tempo al tempo…deve buscarle ancora un po’ da Jorge!!!

  3. Ducaudi

    24 settembre 2012 at 11:43

    quando fate sti commenti non avete altro da fare??!!

  4. blohm

    24 settembre 2012 at 14:12

    Vi posto uno stralcio dell’ intervista a Guareschi dopo il secondo posto di Rossi così state MUTI:
    «E’ stato un gran bel GP per noi… Siamo riusciti a fare con Valentino Rossi la migliore gara in condizioni di pista asciutta
    (è anche il miglior risultato in assoluto, NDA). E’ stato costante dall’inizio alla fine, cosa che non gli era mai accaduta,
    riuscendo a difendersi bene in frenata e in ingresso curva dove abbiamo sempre sofferto e siamo sempre stati deboli.
    Significa che abbiamo lavorato bene, seguendo la direzione che lui ci ha indicato: a Misano ci è mancato solamente un po’
    di grip sul posteriore. E’ questa la strada giusta da seguire».

    La direzione indicata da chi scusa? AHAHAHAHA MUTI dovete stare capito? MUTI!!!!!
    Anzi i Ducatisti devono ringraziare Rossi finchè campa lololooooll come godo. Vi lascio a rosicare và, occhio alla bile.

    • fatman

      24 settembre 2012 at 14:31

      …la direzione sara’ quella giusta se Lamentino andra’ forte anche su altre piste…per ora un piccolo contentino ve lo ha dato…dai su, aspettate e RESTATE UNITI ah, ah, ah , ah, ah , ah , ah, ah , ah , ah, ah , ah , ah, ah , ah , ah, ah , ah , ah, ah , ah , ah, ah , ah , ah, ah…scusate, la solita tastiera biaggista e gibernaista , ah , ah, ah , ah , ah, ah , ah , ah, ah , ah , ah, ah…scusate di nuovo!!!

      • Ultimo1966

        24 settembre 2012 at 20:17

        abbiamo lavorato bene, seguendo la direzione che lui ci ha indicato

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP: Valentino Rossi dimesso dall’ospedale

Il pilota della Yamaha continuerà il proprio recupero a casa
Condividi su WhatsApp MotoGP Infortunio Rossi – Valentino Rossi è stato dimesso dall’ospedale “Infermi” di Rimini dopo essere stato sottoposto