Moto2: Nico Terol rinnova con Aspar

Si rinnova per altri due anni il "matrimonio" tra l'iridato 2011 della 125cc ed Aspar

Moto2: Nico Terol rinnova con AsparMoto2: Nico Terol rinnova con Aspar

Lo spagnolo Nico Terol assieme a Jorge Martinez Aspar ha oggi ufficializzato il prolungamento di due anni per il suo contratto con il team. Il campione della classe 125cc continuerà a portare i colori di Aspar per il 2013 e 2014 quindi. Si tratterà della resa dei conti dopo una stagione di assestamento nella nuova classe Moto2.

“Sono soddisfatto nell’ufficializzare il rinnovo di Nico Terol – ha detto Jorge Martínez ‘Aspar’ – Ciò significa che continuiamo a puntare su un pilota nato e cresciuto nella “Cuna de Campeones” (Culla dei Campioni). L’anno scorso è stato campione del mondo 125cc con il nostro team e l’anno precedente vice-campione. In Moto2 ha fatto progressi, specialmente nelle ultime gare, anche se spero continui ancora a migliorarsi negli ultimi gran premi. Abbiamo in lui piena fiducia, sapevamo che avrebbe necessitato di un certo tempo di adattamento alla nuova classe però abbiamo fatto la nostra scommessa perchè convinti che il prossimo anno lotterà per le posizioni che contano in ogni gara.”

“Sono lusingato di poter continuare a contare sull’appoggio di questa grande famiglia che è il Team Aspar anche per l’anno prossimo – ha sincerato Nico Terol – Questa stagione ad ora risulta un po’ più ostica di quanto ci potessimo aspettare tuttavia questo fa parte del nostro apprendistato in Moto2, ci stiamo preparando per l’anno a venire. Avere una chiara idea della mia situazione con il Team è per me una motivazione extra per continuare a spingere al massimo fino a fine stagione. Continuare a lavorare con lo stesso staff tecnico mi rende molto felice, abbiamo una forte intesa. In 125 abbiamo fatto storia, sono convinto che in Moto2, la prossima stagione, lotteremo per le posizioni di testa. Mi sento di ringraziare Jorge per la fiducia datami, per lo sforzo che ha fatto per trattenermi nella sua struttura e per darmi una delle moto migliori.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati