MotoGP Indianapolis, Prove Libere: Stefan Bradl “Ci serve più grip nel posteriore”

L'iridato 2011 della Moto2 ha ottenuto l'ottavo tempo

MotoGP Indianapolis, Prove Libere: Stefan Bradl “Ci serve più grip nel posteriore”MotoGP Indianapolis, Prove Libere: Stefan Bradl “Ci serve più grip nel posteriore”

Ottavo tempo per Stefan Bradl nel Day 1 di Indianapolis. L’iridato 2011 della Moto2 ha lavorato sulla messa a punto della sua RC213V, soprattutto alla ricerca di un maggior grip. A lui la parola.

“Sapevamo benissimo che non sarebbe stata una passeggiata oggi perché la pista era sporca e con l’asfalto così non c’era abbastanza grip. A quel punto non è stato facile lavorare sulla messa a punto specialmente quando devi faticare con le gomme. Quindi le condizioni hanno reso la mia prima uscita un po’ più difficile del solito ma tutto sommato non siamo lontani dal gruppo lì davanti. Ora ci serve più grip nel posteriore in entrata di curva se vogliamo migliorare il ritmo e fare bene nelle qualifiche di domani.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati