MotoGP: Giacomo Agostini: “Rossi contro Lorenzo in Yamaha? Sarà un bel derby”

Per il Il 15 volte campione del mondo quello con la Ducati è stato un matrimonio nato male

MotoGP: Giacomo Agostini: “Rossi contro Lorenzo in Yamaha? Sarà un bel derby”MotoGP: Giacomo Agostini: “Rossi contro Lorenzo in Yamaha? Sarà un bel derby”

Giacomo Agostini, 15 volte campione del mondo e nella foto insieme a Jorge Lorenzo è quantomeno sorpreso dal “nuovo” matrimonio tra Valentino Rossi e la Yamaha. Che il nove volte campione del mondo fosse ad un passo dalla rottura con la Ducati si sapeva, ma “Ago” stenta ancora a crederci. Ecco le sue parole così come riportate da Ilvostro.it.

“È sicuro…? Nessuno mi ha detto ancora nulla – esordisce così l’ex pilota di MV Augusta e Yamaha – A pensarci bene, bisognava aspettarselo. Quello con la Ducati è un matrimonio nato male, nato sbagliato, sin dai suoi presupposti. Tutti, e probabilmente lo stesso Valentino, si sarebbero aspettati di replicare i trionfi dei 7 anni in Yamaha. E invece è andata come sappiamo. Una ragione vera a tante difficoltà non c’è, oppure ce ne sono talmente tante che è difficile potere individuare le principali. Probabilmente Valentino ha avuto difficoltà inaspettate nel domare il suo mezzo, insomma ha trovato una moto difficile da guidare per lui.”

Solo Casey Stoner è riuscito a “domare” la Ducati “Già. E Valentino ha continuato a chiedersi sia in pubblico sia in privato come mai a lui non riuscisse la stessa cosa. Uno stato d’animo frustrante.”

Agostini a poi parlato della convivenza che ci sarà con Jorge Lorenzo, l’attuale #1 Yamaha. “Bisogna ricordare che Vale ha mollato la Yamaha due anni fa perché non sopportava di essere considerato alla pari o peggio, in secondo piano rispetto a Jorge Lorenzo. E adesso se lo ritrova, fresco di rinnovo contrattuale. Sarà molto importante capire come saranno le strategie Yamaha. alentino torna in Yamaha perché accetta di fare il numero due di Lorenzo…? Mi riesce difficile pensarlo. D’altra parte, Lorenzo negli ultimi due anni è migliorato in modo impressionante. Sarà un bel derby.”

Un ultima battuta sulle possibilità di Rossi di tornare a vincere “Chi può dirlo. Il suo orgoglio lo deve far sentire protagonista. Ma oggi non è più come un tempo. Dovrà sudare e parecchio.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

39 commenti
  1. Avatar

    Dario

    9 agosto 2012 at 16:31

    Agostini non sopporta Rossi e’ evidente ma ha anche ragione al 100%.Comunque sara’ una bella sfida, io credo che il campionato sara’ una lotta interna Yamaha, HRC con Pedrosa ed un debuttante fanno ridere.

    • Avatar

      dany76

      9 agosto 2012 at 17:12

      ma quale lotta interna yamaha siete solo tifosi di valentino e basta e non volete ammettere che rossi ormai e agli sgoccioli.e non penso che hrc con pedrosa fa ridere.

    • Avatar

      Riccardo

      9 agosto 2012 at 18:16

      Ma che cazzo dici che ago non sopporta vale?,ma sparati che al suo compleanno è stato invitato personalmente nell’ospitality yamaha ,dai per favore se non capite un cazzo di moto pensate al calcio va

    • Avatar

      Lorenzo99

      10 agosto 2012 at 07:38

      Qua chi fa ridere non è Pedrosa, che potra raccontare di avere battuto Casey in gara, ma un pagliaccio che da due anni fa solo figure di m@@@rd@@@ e che due anni fa non accettò di scontrarsi alla pari con Jorge. Ma lui pensa di tornare alla Yamaha e vincere, secondo me prenderà tante di quelle legnate da Jorge che si capirà chi sia il vero campione.

    • Avatar

      giovanni

      11 agosto 2012 at 10:46

      agostini si permetteva di vincere con la MV tre cilindri 351 un pò maggiorata contro le sei cilindri giapponesi e cerano fior fiori di piloti che dopo lui sono stati battuti con la yamacha 2 tempi che in quel periodo cerano ancora i freni a tamburo….. contro filrid mayc evuld pasolini con la benelli bergamonti ecc……… a rossi come gli anno messo lorenzo nello stesso team a in quei 3 anni a fatto più cadute della sua carriera.penso che il tifo annebbia anche le menti migliori

  2. Avatar

    chry

    9 agosto 2012 at 16:33

    Nono farà il n 2,non è che arriva e pretende di essere il numero 1 dopo 2 anni disastrosi e lorenzo 2 anni magnifici!!! e non gli va bene che andasse in superbike….è arrivato il capo ma va va……JORGE DAGLI UNA BELLA LEZIONE A STO FIGATELLO.

  3. Avatar

    Mario

    9 agosto 2012 at 17:07

    lo sapete che significa guidare un cancello per 2 anni?…e poi salire su un’astronave?…la stessa cosa che faceva vincere stoner..che veniva da gare fatte con cancelli……per chi ha corso e capisce queste cose….sà benissimi che nel 2013 con il passaggio per un campione come lui da un cancello a un’astronave significherà che non ci sarà trippa per gatti per nessuno……e poi eccoci..il 2013 è dietro l’angolo…

    • Avatar

      FFFFF

      9 agosto 2012 at 22:28

      Anfatti, secondo me dopo due anni a spaccarsi con la ducata, appena vede la yama riesce pure a fare i fuochi artificiali dallo scarico….

  4. Avatar

    Tony

    9 agosto 2012 at 17:08

    ROSSI RITIRATI FINCHE’ SEI IN TEMPO!!!

    • Avatar

      testoner

      9 agosto 2012 at 20:56

      non puo’ ritirarsi…. ha il guinzaglio!!!! per tornare in yamaha ha fatto il cagnolino…..

      • Avatar

        pierrr

        10 agosto 2012 at 13:18

        …almeno lui ha le palle di continuare e di riprovarci… qualcun’altro no!

      • Avatar

        testoner

        10 agosto 2012 at 19:57

        @pierr. l’altro ha gia’ dimostrato che se c’e’ talento puoi vincere o perlomeno provarci anche con una ducati. …. e con una jappon. ti ricordo che nell’era 800 con quella moto rossa ha fatto piu’ vittorie e podi di tutti!!!! mentre i suoi compagni navigavano nelle retrovie.

      • Avatar

        giovanni

        11 agosto 2012 at 10:53

        stoner si e ritirato perchè non sopporta le polemiche questo e il suo carattere come pilota non ha niente da invidiare a rossi. rossi a dei buoni consigliere e delle polemiche cli consigliano di fare bisnis i giornali e le telivisioni gi godono e tutto questo gli va bene mentre a stoner gli da fastidio e si ritira. e allora?

  5. Avatar

    Madalin

    9 agosto 2012 at 18:23

    Ti riferisci ai presupposti ( concedimi di dubitare, nonostante io ammiri tanto Spies ) sabotaggi vero?
    Perchè dal punto di vista mediatico e carismatico Ben e Vale sono su due piani completamente diversi, basta vedere la folla che si accalca davanti al suo motorhome ad ogni gran premio, anche dopo due anni disastrosi.

  6. Avatar

    bibo

    9 agosto 2012 at 18:57

    questo fa capire il livello dei tifosi..e dico tifosi non appassionati
    un anno ho avuto la fortuna tramite amici di avere un pass per i box al mugello,tutti dietro ad aspettare uscisse rossi…come se gli altri piloti non contassero niente..ed io invece mi son fatto una foto con king kenni senior , cosa che mi ha dato una felicita immensa anche vista la disponibilita di kenny.
    questa è la differenza io sono un appassionato
    voi siete tifosi……

    • Avatar

      danilo

      9 agosto 2012 at 20:36

      scusami caro bibo ma tu insomma chiedi l autografo a uno che non è nessuno (perchè sono i risultati che creano il mito)anziche a un fuori classe, ma sii sincero tu pensi che anche se dai la moto vincente sempre al solito pilota, tu pensi che riesca a vincere 9 mondiali, mica è facile, è questione di testa e di passione,vedi uno stoner che è già belle che cotto a 26 anni …e i grandi campioni a differenza di chi invece ha vinto poco , hanno sempre avuto un mare di sostenitori…e portato una bella iniezione di interessi allo sport che praticavano o no!!!

      • Avatar

        FabioRiccia

        10 agosto 2012 at 08:58

        Magari ho capito male il tuo post… Ma mi pare che tu dica che Kenny Roberts Senior non è nessuno????!!!! Guarda, se davvero intendevi dire così, lascia stare le moto che non sono roba per te…
        Del resto dici che Stoner è già bello che cotto a 26 anni… Questo conferma che le moto non sono roba per te…

    • Avatar

      pierrr

      10 agosto 2012 at 13:28

      opinione del tutto personale e opinabile, la tua..
      io ad esempio credo che se avessi la tua fortuna passerei il mio tempo a guardare i meccanici, le moto, e più che fare una foto con qualcuno cercherei di sentirlo parlare di moto, carpire opinioni e commenti, e darei una gamba per potermi sporcare le mani con quel grasso li… ma non è che questo mi renderebbe un tifoso o appassionato migliore di te… ;-)

  7. Avatar

    danilo

    9 agosto 2012 at 20:18

    la vera sconfitta è stata la vendita della Ducati ai mangiatori di crauti…e se ne continua a parlare come fosse ancora italiana, mai piu comprero una ducati tedesca.

  8. Avatar

    Rasco 99 Milan

    9 agosto 2012 at 20:56

    A mio avviso rossi se la gioca alla pari con Lorenzo ed e piu forte di pedrosa marquez. Ad esempio melandri ha fatto bene con tutte le moto con cui ha corso tranne con quello schifo della Ducati dove ha fatto peggio di rossi e ora si sta riscattando in bmw ma questo non lo dice nessuno.

  9. Avatar

    stonerforever

    9 agosto 2012 at 23:04

    finalmente rossi e andato fuori dai co…ni

  10. Avatar

    stonerforever

    9 agosto 2012 at 23:09

    …ricordatevi che capirex se non era per quel kamikaze di gibernau avrebbe vinto il mondiale con la ducati

  11. Avatar

    bibo

    9 agosto 2012 at 23:14

    danilo???
    la tua affermazione la dice lunga…..
    kenny roberts senior non è un mito??

  12. Avatar

    bibo

    9 agosto 2012 at 23:24

    io ritengo rossi un grande campione
    lo dico da sempre
    e secondo me nel 2013 dirà la sua
    ma per quanto riguarda i tanti sostenitori ,non vuol dire che la massa abbia sempre ragione,anche perche molti tifosi di rossi sono persone che non hanno mai seguito il motociclismo,non sanno neanche una virgola di motociclismo,sono stati attratti dalla simpatia di rossi ,dal ragazzino pilota da questa immagine che rossi dava di se
    stoner cotto a 26 anni?
    se ti sei letto l intervista che parla della carriera di stoner dovresti aver capito che per lui deve essere stata molto dura
    a differenza di rossi che ha sempre avuto il meglio del meglio
    stoner non aveva papa graziano dietro le spalle ….

    • Avatar

      dany76

      10 agosto 2012 at 07:44

      concordo su quello che hai detto.infatti i tifosi di rossi sono tutte persone che non capiscono di moto e non anno la passione.appena rossi va via tutte queste persone non vedranno più la motogp.e io lo posso costatare perchè molti miei amici tifosi di rossi adesso la moto gp la guardano a malapena.Ecco perchè loris reggiani e andato via dalla moto gp perche su mediaset si parlava solo di rossi.

    • Avatar

      pierrr

      10 agosto 2012 at 13:40

      dai bibooooo!!!!! non diciamo sciocchezze!!! A parte che rossi corre da 16 anni nel motomondiale, quindi qualsiasi suo tifoso può benissimo essere “vecchiotto”…ma non mescolare la tua antipatia per lui con considerazioni su chi lo segue!!
      Poi in cosa la vitaccia di stoner (poveraccio, peraltro, che ca**o di vita s’è fatto!??!) lo dovrebbe rendere “migliore” di rossi?! Perchè non c’era papà graziano dietro?! ma scusa, ma uno se non è bravo, può anche esser figlio del papa ma stai sicuro che non va da nessuna parte!! Ci sono N esempi nel mondo delle corse, figli d’arte che non combinano un tubazzo…!
      Infine, scusate, ma io concordo con Danilo… Stoner (enorme manico, ribadiamolo sempre e comunque onde evitare fraintendimenti), è cotto marcio… si sta ritirando proprio perchè è cotto, non ne può più, ha la nausea (sue parole!!) da almeno 3 anni!! Uno cotto, o bollito, non si rimette in discussione!! Guarda lo si diceva anche di Melandri… pilota finito, cotto, bollito… e ora è apochi punti da max in superbike e sta portando sempre più spesso alla vittoria una moto che non aveva mai vinto ‘na mazza!!!
      Cotto è chi getta la spugna, non chi se la tiene stretta in mano!!!
      Sempre e soltanto opinioni personali, ben inteso..!!

  13. Avatar

    dany76

    10 agosto 2012 at 07:56

    Ah rossi e un mito questo non cè dubbio!Ma andiamo ha guardare con chi ha vinto i mondiali in moto gp ,con gente che ormai era alla frutta e molto più grandi di lui. biaggi checa gibernau tamada roberts ecc..tutta gente che era in pensione e che non ha in mano neanche un titolo tranne roberts.se invece andiamo ad analizzare bene dopo un anno di apprendistato dei vari stoner lorenzo ecc rossi ha iniziato ad avere problemi.PER ESSERE UN VERO CAMPIONE DEVE VINCERE IL PROSSIMO CAMPIONATO COSI TUTTI CI RIMANGEREMO LE PAROLE.

    • Avatar

      pierrr

      10 agosto 2012 at 13:50

      …ancora?! un altro?? non ne bastano 9, di cui 7 nella massima serie?! Allora facciamo così: per consacrare stoner a grande campione, deve rimanere anche il prossimo anno, tornare in ducati, e vincere!!
      Per quanto riguarda lorenzo, perchè possa essere considerato un campione, dovrà vincere con CRT!
      Invece per Biaggi, deve vincere con la ferrari, altrimenti nulla.
      Shumacher logicamente dovrà vincere con le minimoto, mentre Alonso in offshore!!!
      Si, mi pare equilibrato così! ;-))

  14. Avatar

    bibo

    10 agosto 2012 at 08:00

    secondo voi perche meddiaset va in superbike?
    sono li ad aspettare rossi…….

    • Avatar

      pierrr

      10 agosto 2012 at 14:38

      vero!!
      però dai, a prescindere, fanno bene.. la SBK oggi è enormemente più divertente e interessante della motoGP, non trovi?? A me fa piacere, anche perchè personalmente non sopporto la voce dei cronisti di La7… hehehehe
      Ciò che mi spiace, però, è che per seguire la motoGP toccherà sborsare qualche soldo…

  15. Avatar

    Lupoalberto67it

    10 agosto 2012 at 11:50

    Ciao,
    purtroppo le discussioni sono sempre tra chi definisce Rossi un fenomeno e chi un brocco…
    Rossi è un fenomeno e ve lo dice un’appassionato da 30 anni e non un suo tifoso.
    Detto questo anche Lorenzo è un fenomeno e, siccome è più giovane e ha il tempo dalla sua, per Rossi sarà durissima, ma grazie al cielo vedremo delle belle gare e di questo sono sicuro.
    Valentino non è un pirla e se è andato in Yamaha è conscio che si confronterà col miglior pilota attualmente in motoGp e questo lui lo ha sempre saputo (infatti ha voluto il muro nel box per rallentarne la crescita) e avrà motivazioni da vendere….
    Secondo me sarà una gran lotta e honda e ducati faranno gli spettatori per un paio d’anni….

    • Avatar

      pierrr

      10 agosto 2012 at 14:01

      Caro Lupoalberto67it, ti quoto in pieno, tranne una cosa: quando dici “e ve lo dice un appassionato da 30 anni..”..
      Chi vuol esser lieto, sia… l’Italia, si sa, è un paese di allenatori… sempre stato così! Da qualche anno, grazie a rossi, è diventato anche un paese di team manager, piloti, meccanici, ingegneri… siamo fatti così… :) un po come i vecchietti che si fermano a osservare i cantieri, e commentano “ah, non si fa mica così a fare il cemento, bisogna mettere più acqua…”…hehehehehe…

  16. Avatar

    Rasco 99 Milan

    10 agosto 2012 at 14:21

    Comunque vorrei ricordare a dany 76 che rossi ha vinto due mondiali prima sfidando un grande stoner con una grande Ducati nel 2008 e poi Lorenzo nel 2009 anno nel quale lo spagnolo era sui livelli del 2012 e rossi lo ha anche voluto umiliare in Catalogna.

  17. Avatar

    Antonio69

    10 agosto 2012 at 17:21

    A tutti coloro che parlano male di Rossi: siete patetici, come si fà a giudicare un 9 volte campione del mondo…non metto in dubbio il talento di Jorge, ma purtroppo non ha ancora vinto 9 mondiale come Valentino, quando qualcuno lo eguaglierà allora potrete parlare…..per adesso sciacquatevi la bocca prima di nominarlo.

  18. Avatar

    amatoriale

    10 agosto 2012 at 21:22

    @Danilo…scusami ma non condivido non centrano niente i tedeschi se ti piace una moto l’acquisti indifferentemente da chi sia il proprietario…inoltre la casa è in Italia struttura e filosofia motociclistica rimarrà italiana come negli accordi d’acquisto la VolkSwagen ci ha visto bene…è un grande gruppo al quale mancava una sola cosa…la ciliegina sulla torta per aver quasi tutto ciò che voleva…come sappiamo i tedeschi amano il tradizionale e l’artigianalità italiana dalle moto allle bici…ma vogliono guadagnare e con Ducati gli entreranno anche soldi dalle moto…le dichiarazioni in motoGp furono chiare dai Box…le parole sono state queste:-la filosofia continua come continuerà lo sviluppo del motore ad ” L ” di 90 gradi magari con varie inclinazioni e rivisto ma sempre con quella filosofia che la casa porta avanti da anni…motore che vende non si cambia…xchè VolkSwagen ha capito che Ducati vende anche senza risultati in motoGp…e gli ultimi due anni sono testimoni…

  19. Avatar

    amatoriale

    10 agosto 2012 at 21:43

    @rasco credo che melandri non abbia ancora vinto un mondiale in SBK e con yamaha l’anno passato non è che abbia fatto poi cosi’ tanto i jappo si sono anche ritirati…e se quest’anno qualora lo vincesse non lo vincerà di certo con una jappo…i japponesi per tornare a vincere in SBK debbono aspettare valentino..non c’è trippa per gatti…

  20. Avatar

    giovanni

    11 agosto 2012 at 11:22

    e vero che la yamaha e un’astronave, solo che quando l’aveva lui contro quatro vecchietti era lui che era un fenomeno.ricordiamo biaggi 35 anni baros idem ecc…. magari se nel 2013 lorenzo gli darà la paga si dirà che rossi ormai non ha più l’età giusta!!!!!

  21. Avatar

    bibo

    13 agosto 2012 at 06:08

    ricordiamo che ,quando rossi ha lanciato al vecchietto barros la sfida del mondialito dando la moto uguale alla sua, rossi ha perso…

  22. Avatar

    bibo

    13 agosto 2012 at 06:11

    antonio sei tu il patetico!!!!
    che cosa dovremmo fare???
    stare qui a raccontarci quanto è bravo rossi??
    ma vai su un rossi fans club….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati