Moto3 Mugello: Niccolò Antonelli “Peccato non essersi giocati il podio”

Il giovanissimo pilota del Team Gresini chiude ai piedi del podio

Moto3 Mugello: Niccolò Antonelli “Peccato non essersi giocati il podio”Moto3 Mugello: Niccolò Antonelli “Peccato non essersi giocati il podio”

Niccolò Antonelli avrebbe voluto giocarsi il podio oggi al Mugello così come il connazionale Romano Fenati (arrivato secondo). Il pilota del Team Gresini ha invece chiuso quarto e soprattutto non è riuscito a seguire i primi tre in un momento cruciale della gara. Una gara comunque positiva per il giovanissimo pilota di Cattolica. A lui il microfono.

“Un quarto posto non è male anche se ci è mancato qualcosa per poter inserirmi nella battaglia per il podio. Inoltre per colpa di un avversario si è creato uno strappo con i primi che non sono più riuscito a colmare. Peccato ma credo che oggi abbiamo fatto un positivo passo avanti. Naturalmente c’è ancora da lavorare per poter avere una moto con la quale possa avere maggior confidenza ma sono sicuro che presto l’avrò ed allora ci sarà da divertirci.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    stefano

    15 luglio 2012 at 19:15

    Si comincia ad intravedere qualcosa di nuovo nel panorama dei giovani italiani.Fenny ed Antonelli stanno facendo vedere delle bellissime cose..vanno lasciati crescere gradualmente senza caricarli di eccessive pressioni.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati