MotoGP Assen, Prove Libere 2: Spies davanti a Crutchlow e Hayden

Bene Rossi, in difficoltà Casey Stoner, solo decimo e alle prese con il chattering

MotoGP Assen, Prove Libere 2: Spies davanti a Crutchlow e HaydenMotoGP Assen, Prove Libere 2: Spies davanti a Crutchlow e Hayden

La seconda sessione di prove libere della classe MotoGP ad Assen (teatro della settima tappa del motomondiale 2012) ha visto un turno davvero serrato. I primi undici piloti sono infatti racchiusi in meno di mezzo secondo e ad avere la meglio è stato Ben Spies, pilota Yamaha Factory. Lo statunitense che ha girato in 1:34.866 ha preceduto di soli 6 millesimi il compagno di marca Cal Crutchlow e di 102 millesimi la Ducati di un positivo Nicky Hayden, che riporta la Rossa di Borgo Panigale tra le primissime posizioni.

Kentucki Kid è seguito dalla Honda di Alvaro Bautista che ha preceduto i connazionali Jorge Lorenzo (il più veloce stamattina e a 191 millesimi da Spies) e Dani Pedrosa, sesto a 214 millesimi con la Honda RC213V del Team Repsol. Andrea Dovizioso con la seconda Yamaha del Team Tech 3 è settimo davanti a Valentino Rossi, mai stato così vicino alla vetta. Seppur ottavo infatti il suo distacco è di soli 430 millesimi, un bel recupero dopo i problemi delle Free Practice 1 che lo vedevano a quasi un secondo dalla vetta.

A testimonianza che Assen sembra “piacere” alla Ducati c’è la nona posizione di Hector Barberà, caduto subito all’inizio del turno, risalito in sella alla seconda moto e che ha concluso a soli 2 millesimi da Rossi. Stranamente a chiudere la Top Ten troviamo un “furioso” Casey Stoner, che sembra proprio non “digerire” il nuovo pneumatico anteriore della Bridgestone (che aveva debuttato a Silverstone) che gli causa chattering all’anteriore della sua Honda. Questa mattina l’australiano così come Pedrosa aveva provato un nuovo telaio che è stato però momentaneamente scartato.

Un bel problema per la Honda e il campione in carica che se vogliono contrastare Lorenzo nella lotta al titolo devono assolutamente risolvere o quantomeno limitare questo problema. Alle spalle di Stoner troviamo Stefan Bradl con la Honda del Team LCR. L’iridato 2011 della Moto2 precede le due CRT del Team Power Electronics Aspar di Aleix Espargarò e Randy De Puniet che a loro volta sono davanti alla FTR Honda del Team Gresini di Michele Pirro.

MotoGp Prove Libere 2 Barcellona - GP Catalunya - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:40.079
2 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:40.360 0.281
3 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:40.381 0.302
4 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:40.393 0.314
5 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:40.471 0.392
6 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:40.517 0.438
7 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:40.520 0.441
8 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:40.599 0.520
9 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:40.702 0.623
10 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:40.727 0.648
11 17 Karel Abraham Ducati Reale Avintia Racing 1:40.727
12 5 Johann Zarco Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:40.771 0.692
13 99 Jorge Lorenzo Honda Repsol Honda Team 1:40.816 0.737
14 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:40.847 0.768
15 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:40.878 0.799
16 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:40.948 0.869
17 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 1:40.963 0.884
18 53 Tito Rabat Ducati Reale Avintia Racing 1:41.007 0.928
19 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:41.070 0.991
20 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:41.331 1.252
21 29 Andrea Iannone Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:41.524 1.445
22 55 Hafizh Syahrin Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:41.527 1.448
23 50 Sylvain Guintoli Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:41.987 1.908
24 38 Bradley Smith Aprilia Aprilia Racing Team 1:42.156 2.077

Barcellona - GP Catalunya - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

28 commenti
  1. Avatar

    DDDDDDDDDDDD

    28 giugno 2012 at 14:13

    secondo me non lasciano andare via Stoner da campione del mondo!!!

    • Avatar

      W_il_Sic

      28 giugno 2012 at 14:19

      Una Bridgestone gli ha fatto vincere un Mondiale; una Bridgestone glielo farà perdere…
      E’ la famosa “legge del contrappasso”.
      Chiedere lumi a un certo Dante Alighieri in merito ;-)

      • Avatar

        EneA

        28 giugno 2012 at 16:50

        Il termine “conrappasso” con certa gente è quantomeno sprecato… ;)

        EneA

  2. Avatar

    Zardoz

    28 giugno 2012 at 14:18

    Ullalà stoner le ha prese anche da bautista oltre che da pedrosa, per citarne alcuni… eehh bei tempi quando la bridgestone faceva le gomme solo per lui! Ducati in forma uau hayden è stato anche in pole per qualche minuto e rossi pure aveva stampato un 4° tempo. Speriamo bene per domani.

    • Avatar

      W_il_Sic

      28 giugno 2012 at 14:23

      Devi raccontarglielo a quelli secondo i quali conta solo il Pilota e non la moto.
      Nel caso di Rossi danno la colpa a lui che all’improvviso riesce solo a dimostrare che è solo un bluff durato 15 anni, dal momento che ha il kulo su quel missile che è la Ducati.
      Nel caso di Stoner invece maledicono la “gommina” e Zio Carmelo che – secondo loro – ha imposto alla Bridgestrone di fare un pneumatico di mer*da per far perdere apposta le Honda.
      Ahahahahahahahahah!
      Se non ci fosse da piangere….

      • Avatar

        Zardoz

        28 giugno 2012 at 17:11

        Cosa vuoi, tempo fa un certo H945ecc aveva detto (a te se nn sbaglio) che sarebbe stato più obiettivo e avrebbe cercato di sparare meno str..
        Invece spinto da altri emeriti premi nobel allo sproloquio che si sono aggiunti continua a sparare le sue emerite str.. Per questo ormai è una missione rispondergli a tono o provocarli a mia volta eheh.

    • Avatar

      n75

      28 giugno 2012 at 21:04

      Ma perché ve la prendete tanto per delle prove? Sono le gare che contano, aspettate quelle.

  3. Avatar

    andrea z.

    28 giugno 2012 at 14:19

    secondo me visto le prime gare (sembravake lorenzo era fuori dalla lotta) lui voleva andare da campione ma ben gli sta …. ki sputa sul piatto dove sta mangiando e dara da mangiare ai suoi figli ed ai figli dei suoi figli la punizione minima è questa andarsene cosi !!!!! alla fine cos’à vinto ??? 1 mondiale bridgeston ed 1 honda !!! parlo come alcune pwersone su sto forum anti rossi !!!!

    • Avatar

      fatman

      28 giugno 2012 at 14:24

      …le prove vere son domani…intanto rossi e’ sempre ottavo…

    • Avatar

      fatman

      28 giugno 2012 at 14:26

      …e precede stoner di 8 millesimi…domani si magna tutti…

  4. Avatar

    vox

    28 giugno 2012 at 14:24

    seocndo me stai sparando una ca***ta
    se uno non va non va i problemi c’è gli hanno tutti rossi è 2 anni dietro quindi se poi la honda non riesce a risolvere un problema mi immagino come possa farlo la ducati, oggi hanno sfornato un altro telaio la ducati fa un pezzo ogni anno…(non volgio dare contro ducati è per far capire la differenza tra un honda e ducati a livello di soldi e altro)

  5. Avatar

    W_il_Sic

    28 giugno 2012 at 14:28

    E comunque inutile accanirsi sulle libere.
    Di solito non dicono nulla che poi si riveli premonitore per i giorni seguenti.
    Le Qualifiche sono domani e la gara dopodomani.

    Vale la pena aspettare almeno fino a Sabato ore 16:00 per scatenarsi nei soliti deliri…

  6. Avatar

    H954RR

    28 giugno 2012 at 14:35

    Per me alla gara sabato rossi da 30″ a tutti e stravince d’altronde è il fenomeno il migliore dei migliori il piu grande di tutti i tempi !
    Speriamo che almeno adesso non mi sbranano.
    Ah ah ah !!!

  7. Avatar

    * Marco

    28 giugno 2012 at 14:36

    non riesco a capire chi scrive sulle bridgestone ma veramente c’è qualcuno che la pensa o la butta li ?? vorrei ricordare che le bridgestone sono state adottate e sviluppate da Ducati , suzuki , kawasaki già dal 2005 in quanto non c’era trippa per gatti con la micheline che sfornava la gomma del sabato notte per uno SOLO , allora queste squadre armate di coraggio intrapresero l’avventura bridgestone con figure anche barbine mentre molti saltavano sul divano senza chiedersi come mai , nel 2007 l’anno del MONDIALE SUDATO e VERO della Ducati volevo ricordare che in 2° e 3° posizione si classificarono 2 piloti michelin con pedrosa davanti al 46 , anche capirossi aveva le bridgestone ma arrivava a 201 punti staccato dal Campione del Mondo ( VERO ) Casey , dunque per i complottisti non regge. adesso la dorna ha illegalmente introdotto la gomma 33 proprio per fermare Casey . c’è un guidatore in moto gp che ha fatto la sua fortuna sulle gomme , i suoi tifosi collegassero il cervello prima di scrivere . bello il giro in scia a pedrosa hahahahah non era barbera , peccato che non è più riuscito a replicarlo , copiare gli assetti di hayden e la strategia di barbera GRANDE !!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Avatar

      fatman

      28 giugno 2012 at 14:43

      …ah, ah, ah…grandissimo, mi hai tolto le parole di bocca!!! Dai che dal prossimo anno ci sara’ una gommina particolare per un pilota moooolllltoooooo particolare…spariamo che vinto il decimo titolo se ne vada in F1…col suo fidato amichetto uccio!!!

      • Avatar

        H954RR

        28 giugno 2012 at 15:08

        Per me Casey avrebbe dovuto spifferare tutti i motivi sul suo ritiro a fine stagione, cosi facendo, guarda caso che strano, dopo le sue dichiarazioni ha fatto arrabbiare qualcuno (chissa’ chi) e va sempre peggio, la Honda stranamente e sembra impossibile non riesce a risolvere i problemi di chatter, sono tutti casi ?
        Per me è la mafia dello zio che sta facendo di tutto per sfavorirli e la prova schiacciante sara’ l’anno prossimo se il piu di tutti tornera’ in Honda e il cronico male della moto verra’ miracolosamente guarito.
        Altro che balle è mafia e sempre per favorire uno !
        La cosa che piu mi farebbe ridere e che Casey cambiasse idea se non vincesse il titolo, sai quanta acidita’ di stomaco per lo zio ?

        Ecco sono arrivato esempio di educazione fatta persona.
        Contento enea ?

      • Avatar

        EneA

        28 giugno 2012 at 15:33

        EHEHEH si sono contento :)

        Non mi sembra di essere stato maleducato…. ;)

        ^^

        EneA

      • Avatar

        H954RR

        28 giugno 2012 at 15:36

        Provocatore neanche ?

      • Avatar

        EneA

        28 giugno 2012 at 15:42

        Bè vatti a leggere gli ultimi dieci commenti tuoi e delle altre due commari e poi vienimi a dire chi è il provocatore… ;)

        EneA

      • Avatar

        H954RR

        28 giugno 2012 at 15:46

        Ma io di chi ho prlato di te o di rossi ?
        Ma chi ti ha provocato, ma cosa cosa vuoi !
        Ma come stai ?!
        Tu non stai tanto bene “amico” mio.

      • Avatar

        EneA

        28 giugno 2012 at 16:39

        Perche ti agiti? ^^

        EneA

    • Avatar

      EneA

      28 giugno 2012 at 14:50

      Ummmh.. si riuniscono le comari…hihihi ^^

      Manca solo la terza… ma arriverà non disperate… :D

      EneA

      • Avatar

        Zardoz

        28 giugno 2012 at 17:20

        Bhè si agita perchè non ha argomenti con cui dibattere seriamente, quando gli fa comodo c’ è gente che vince grazie a fantomatici aiuti, quando invece gli fa comodo altra gente perde perchè ci sono i complotti (devono avere imparato da frederick, infatti li metto tutti sullo stesso piano e hanno il medesimo spessore). Tutto pur di non ammettere che il loro campione è bollito e che non è neanche capace di adattarsi a una gomma, che guarda caso è la stessa con cui un certo bautista gliele ha suonate alla grande.

  8. Avatar

    EneA

    28 giugno 2012 at 14:41

    Perche vi accanite per delle libere?

    che ci sia d’avanti Rossi o stoner…

    ??? -.-

    EneA

  9. Avatar

    Fedefx

    28 giugno 2012 at 15:57

    Finalmente viene fuori la verita…la Ducati ha avuto un grosso problema…Stoner…su quella moto avrebbe vinto anche un mongolo…fomme uniche e dei gran sorpassoni, in rettilineo, e poi? in nome di stoner han trattatomtutti di merd..capirossi, melandri, gibernau, ecc ecc…e un pilota del cazzo che non e capace neppure a dare indicazioni, nessun team ha un guareschi terzo pilota per dare consigli su come sta la moto in pista perche il primo pilota non e capace,ed e scappato appena possibile ed adesso gli stessi problemi li ha la hohda che caso he?Vale puo stare sul cazzo ma ha dimostrato tutto, si scambio la moto con biaggi e vinse ha vinto rotto che neppure camminava, altro che braccino, la ducati doveva andargli dietro subito invece di dargli moto preparate su quel cretino di stoner, vedi anno passato, per fortuna c e audi adesso…per capirsi in ferrari era lo stesso ed han cambiato tutto ed i risultati ci sono stati, che cosa c entra la storia i motori portanti con un campionato prototipi di moto che non esistono??? la superbike e un altra cosa, e li la ducati fa la forte anche se ce la mette tutta a no voler vincere, che cazzo c entrava portare la moto vecchia questa anno per dirne una e per dirne un altra…io passai da un cbrr 1000 ad una 997.. e co il costo di una ce ne compravo due e mezzo dell altra!! quindi in superbyke il gioco e facile visto che fan moto gia da pista stradali e assurdo ma converrebbe farbcorrere vale con la panigale perche li c era un progetto ed un senso al contrario della gp..un ingegnere che non Sto arrivando! perche la sua moto non scarica come deve con i dati alla mano deve andare a casa!! ed un team manager che dice va bene sesto lo dovrebbe accompagnare!!!come sempre da italiani sputiamo me***a contro i nostri siam fatti cosi ma contano i fatti ed i campionati e nella moto gp puoparlare uno solo visto che quando non li ha vinti lui li ha persi tipo quello vinto da hayden che sul giro lanciato tanta roba poi in media prende una marea di schiaffi e basta!!

  10. Avatar

    * Marco

    28 giugno 2012 at 16:13

    i ceffoni per adesso li prende il 46 e ….pure gli assetti.

  11. Avatar

    Stonami77

    28 giugno 2012 at 16:56

    Una cosa è chiara …Honda e Stoner in difficoltà ( non in crisi..quella riguarda altri piloti ); Senza polemizzare con la Dorna e Ezpeleta vorrei ricordare un piccolo particolare e cioè che già nei test invernali Stoner e Pedrosa dissero che la loro moto soffrifa di un leggero chatter, l’hrc 2123v montava le gomme “vecchie”..mi ricordo che Stoner disse ” se questo è il livello di Chatter potrei anche conviverci facilmente perchè il feeling globale è buono”…magari con un lorenzo e una diapason in questa forma non darebbe bastato questo..cmq honda ha il Chatter da prima..solo che con l’introduzione della 33 è peggiorato di molto ( prima era poco e solo sul post. adesso è tanto e tale sull’ant. che si manifesta in maniera maggiore anche sul gommone di dietro ), che fare? lavorare in Giappone con gli Ing. ed in pista con i piloti per trovare una soluzione..un telaio è uscito fuori..vedremo.
    Stoner ha fatto male a dire quello che ha detto? ormai è detto…secondo me ha fatto quello che si sentiva di fare; Carmelo gli ha messo il bastone tra le ruote? 33 e zavorra? non voglio credere a questo.voglio dire ai tifosi dell’australiano ( tra cui io ), il mondiale è difficile…ma non facciamoci prendere da manie complottistiche..io credo che Honda e Stoner abbiano tutta l’intezione e le capacità di difendere il titolo, se poi vince Lorenzo..tanto di merito ed onore! la differenza tra quelli che amano questo sport e i tifosi stà proprio in questo…si perde e senza scuse…Forza Casey..se vinci questo mondiale sarà un’impresa memorabile!!

    • Avatar

      * Marco

      28 giugno 2012 at 17:22

      ben detto , oggi ho sentito difendere il 46 che ha preso paga da pasini sui kart …..ma si può ?? senza contare delle difese per la paga di Troy al WDW …….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati