MotoGP: Lorenzo, Spies e Dovizioso in visita alla sede di Yamaha Europa

In regalo per alcuni fortunati dipendenti i caschi firmati dei piloti

MotoGP: Lorenzo, Spies e Dovizioso in visita alla sede di Yamaha EuropaMotoGP: Lorenzo, Spies e Dovizioso in visita alla sede di Yamaha Europa

I due piloti del team Yamaha Jorge Lorenzo e Ben Spies, insieme ad Andrea Dovizioso del team Monster Yamaha Tech 3 sono stati in visita ieri al quartier generale della Yamaha Europa che ha sede in Olanda ad Amsterdam.
I tre piloti sono stati accolti dagli oltre 100 dipendenti della struttura e poi hanno visitato l’edificio con Andrew Smith, vice presidente del reparto vendita & marketing della zona Europa.

Dopo aver risposto alle domande dei dipendenti della fabbrica, i tre piloti hanno giocato con loro a ricostruire i box delle gare. I dipendenti presenti sono stati premiati per il loro lavoro con una copia autografata dei caschi di Lorenzo e Spies.

All’appuntamento mancava solo Cal Crutchlow, rimasto a riposo precauzionale per riprendersi al meglio dall’infortunio subito in Inghilterra, in modo da essere in forma per domani inizio delle prove libere.
“E’ stato molto divertente – ha affermato Lorenzo – è stata la terza o la quarta volta che sono stato lì e ogni volta è sempre un piacere. E’ la fabbrica più grande ed importante della Yamaha in Europa. E’ bello vedere ancora tutti i ragazzi, sono davvero entusiasti e motivati.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Andrea Dovizioso infortunio in motocross

Il forlivese sembra non aver riportato nulla di grave ma sono in corso accertamenti medici
Condividi su WhatsAppMotoGP – Non è partita nel migliore dei modi l’avventura in motocross di Andrea Dovizioso. Il forlivese infatti