CEV Moto3: Francesco Bagnaia batte i fenomeni spagnoli a casa loro

Nel campionato spagnolo di Moto3 due italiani tra i primi 4, battuto anche il fratellino di Marquez

CEV Moto3: Francesco Bagnaia batte i fenomeni spagnoli a casa loroCEV Moto3: Francesco Bagnaia batte i fenomeni spagnoli a casa loro

L’Italia trionfa al Cev, il campionato spagnolo di velocità che oggi correva in Catalunya, vincendo in Moto3 con Francesco Bagnaia. Secondo è arrivato Alex Marquez, che ha preceduto il tedesco Luca Amato che chiude 3°, davanti ad un altro italiano, Lorenzo Baldassarri. Gli italiani hanno quindi nettamente battuto gli spagnoli a casa loro. Si tratta di risultati molto importanti perchè i baby fenomeni iberici che stanno dominando in Moto2 e Moto3 negli ultimi anni vengono tutti dal Cev.

La gara della Moto3 è stata davvero spettacolare, basta guardare l’ordine di arrivo, i primi 4 sono racchiusi in 4 decimi. Francesco Bagnaia, torinese classe ’97 ha vinto in sella alla sua Honda del team di Emilio Alzamora, partendo dalla pole position e battendo tra l’altro il fratellino di Marc Marquez, Alex, che qui in Catalunya aveva corso nella gara del motomondiale chiudendo al 6° posto davanti ai nostri Fenati e Antonelli, quindi l’italiano non ha certo vinto contro dei piloti fermi.

E’ davvero un ottimo risultato per il movimento motociclistico italiano, in crisi negli ultimi anni di risultati, soprattutto nelle categorie minori, terra di conquista fino a poco più di 5 anni fa dei piloti azzurri.

CEV Moto3: Francesco Bagnaia batte i fenomeni spagnoli a casa loro
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati