MotoGP Barcellona, Test: Valentino Rossi “Non avevamo tante novità, ho provato ancora il forcellone in alluminio “

Il pesarese ha provato vari set-up ed il forcellone in alluminio che però qui ha dato problemi

MotoGP Barcellona, Test: Valentino Rossi “Non avevamo tante novità, ho provato ancora il forcellone in alluminio “MotoGP Barcellona, Test: Valentino Rossi “Non avevamo tante novità, ho provato ancora il forcellone in alluminio “

Valentino Rossi chiude il test collettivo della MotoGP a Barcellona con l’11° tempo, dopo aver percorso 56 giri. Il pesarese ha provato diverse configurazioni sulla sua moto per cercare di trovare il set-up ideale e poi ha provato nuovamente il forcellone in alluminio testato la prima volta al Mugello e poi qui nelle libere del venerdì.

Ha affermato Rossi: “Non avevamo tante cose nuove quindi ci siamo concentrati su test di assetto provando molte configurazioni diverse. Alla fine abbiamo avuto conferma che il set-up che avevamo individuato per la gara era proprio il migliore per questa pista. Abbiamo riprovato il forcellone in alluminio, che ci potrebbe aiutare per quanto riguarda il “grip” in accelerazione, ma qui innesca troppo “chattering”, diversamente da quanto era avvenuto nei test al Mugello dove invece si era rivelato un vantaggio. Sarà interessante quindi riprovarlo ad Aragon mercoledì prossimo”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

26 commenti
  1. Avatar

    gigetto

    5 Giugno 2012 at 08:53

    Un pilota con dei grossi limiti, non pensavo!

  2. Avatar

    fatman

    5 Giugno 2012 at 09:53

    …diciamolo, volenti o nolenti Vale sta fallendo, almemo fino ad oggi…speriamo che Ducati si ravveda e, soprattutto, gli “ritocchi” lo stipendio al ribasso!!!

    Tanto non ci perde tanto, non paga le tasse ah, ah!!!

  3. Avatar

    micbatt

    5 Giugno 2012 at 12:10

    Rosicate …. rosicate ….

  4. Avatar

    Davide

    5 Giugno 2012 at 13:13

    Non è colpa dello stipendio di Valentino se la Ducati e un “cancello”

    • Avatar

      wlf

      5 Giugno 2012 at 13:17

      no ma è colpa sua. Lui l’ha voluta così…

      • Avatar

        F46

        5 Giugno 2012 at 13:36

        Veramente che la moto è un cancello non è dal 2011 ma da molto prima. Che poi stoner fosse in grado di vincerci è merito suo, delle gommine bridgestone di quell’anno e della centralina di provenienza Ferrari… ops… adesso con un pochino di chattering Stoner fa 4, ma non era l’uomo dei 2 secondi il giro? Evidentemente quando ci sono dei problemi sul mezzo, non importa chi sei dato che non corrono a piedi. Ducati ha evidenti problemi e ha bruciato tanti piloti in grado di vincere gare, qualcosa di grosso che non va la moto deve averlo o no?

      • Avatar

        Davide

        5 Giugno 2012 at 13:56

        Purtroppo se non va nemmeno con lui è meglio che gli ingegneri si dedichino alla SBK.
        ..e nemmeno Stoner riuscirebbe a fare di meglio…

    • Avatar

      testoner

      5 Giugno 2012 at 21:18

      ma non e’ neanche colpa di ducati se pensava di aver trovato il miglior collaudatore e pilota di sempre…. questo e’ quello che pensavano i ciechi. nascondetevi che il vostro amico ha mandato all’aria una casa motociclistica facendogli cambiare metodo di lavoro e distruggendo un passato glorioso.per non parlare di sbk…

      • Avatar

        testoner

        5 Giugno 2012 at 21:30

        f46 ma tu hai le bende agli occhi e i tappi alle orecchie…ma vieni a parlare di stoner e del chattering.. ma pensa al tuo 46 che non sa piu’ dove nascondersin e cosa dire.

  5. Avatar

    Dario

    5 Giugno 2012 at 14:11

    Ducati solo in Sbk tanto il futuro e’ li, i prototipi non hanno piu’ senso, chi si accorge di una differenza di 1 o 2 secondi al giro tra le due categorie? Forse ci si accorge di piu’ che la SBK ti lascia con il fiato sospeso fino all’ultimo mentre nella Motogp se Rossi non e’ competitivo ci si addormenta perche’ gli altri come partono quasi sempre arrivano e sorpassi nisba oppure in rettilineo se una moto e’ molto piu’ veloce. Si vede anche che manca Simoncelli cha almeno come Rossi i sorpassi li faceva eccome se li faceva…e gli altri si incazzavano perche’ sono delle signorine.

  6. Avatar

    Francesco Sisti

    5 Giugno 2012 at 14:18

    ma a sentire voi valentino è il dio in terra non si vuole semplicemente ammettere che ha fatto il suo tempo e poi semplicemente non riesce ad adattarsi alla DUCATI chi screve che DUCATI è un cancello ma sei collegato con il cervello o sei ebete… vi ricodo che quando STONER non ha vinto non era settimo ma secondo al modiale direi notevole differenza e comunque era sempre in battaglia con valentino il che non mi sembra poco direi… quindi poco da dire

    • Avatar

      Davide

      5 Giugno 2012 at 14:25

      Collegalo tu il cervello…..la tecnologia cambia di anno in anno quindi, se ne capisci un pò, sai benissimo che non si possono fare paragoni con gli anni indietro….

    • Avatar

      marco

      5 Giugno 2012 at 17:08

      stoner e’ stato l’unico a far andare il cancello rosso.
      fenomeno.
      pero’ per amor di verita’ l’ultimo anno in cui stoner lotto’ per il mondiale fu il 2008.
      il trend era sempre verso il peggioramento.
      nel 2010 si risollevo’ a fine anno vincendo 3 corse, per il resto gare lontano dal primo (tutte le classifiche su motogp.com) e tante cadute, per cercare di andare a podio con una moto che da podio spesso non era manco per niente.
      nel mondiale fu quarto perfino dietro al fratturato e lesionato rossi.
      per amor di verita’

    • Avatar

      testoner

      5 Giugno 2012 at 21:23

      per non dire che con quel cancello e’ stato il piu’ vittorioso nell’era 800…grazie valentino hai distrutto un mito e adesso non ti lamenti neanche piu’ perche i crucchi non sono come gli italiani, ti denuncierebbero per offesa all’immagine e andresti a casa senza un euro.

  7. Avatar

    francesco

    5 Giugno 2012 at 21:08

    ma ha vinto 3 gare giusto valentino ha vinto sta michia mesa che qui siete tutti rinc*****i scusate spero che sto ca***o di co****e di valentino se ne vada dalla DUCATI E VADA A F****LO DA UN ALTRA PARTE

  8. Avatar

    francesco

    5 Giugno 2012 at 21:12

    pare che lui abbia la ragione in tasca in realta a paura tutto qui non e nemmeno piu capace di fare una cazzo di derapata ma dai fatemi ridere.. hahhahahah valentino doveva finire la sua carriera su un altra scuderia come l’ultimo anno in yamaha a vinto…. rispondete

  9. Avatar

    Francesco Sisti

    5 Giugno 2012 at 21:23

    bravi io spero solo che il prossimo anno valentino lasci DUCATI e vada a fare figure di me***a con un altra scuderia grazie… cosi poi voglio vedere cosa sarete capaci di inventarvi..

  10. Avatar

    Francesco Sisti

    5 Giugno 2012 at 21:35

    classifica 2008 non mi sembra cosi disastrata come quella che di valentino
    Valentino ROSSI Yamaha ITA 373
    2 Casey STONER Ducati AUS 280
    3 Dani PEDROSA Honda SPA 249
    4 Jorge LORENZO Yamaha SPA 190
    5 Andrea DOVIZIOSOHonda ITA 174
    6

  11. Avatar

    Francesco Sisti

    5 Giugno 2012 at 21:38

    era la classifica 2009 quella sopra pardon

  12. Avatar

    Francesco Sisti

    5 Giugno 2012 at 21:39

    classifica 2010 parla da sola
    1 Jorge LORENZO Yamaha SPA 383
    2 Dani PEDROSA Honda SPA 245
    3 Valentino ROSSI Yamaha ITA 233
    4 Casey STONER Ducati AUS 225
    5 Andrea DOVIZIOSOHonda ITA 206

  13. Avatar

    Francesco Sisti

    5 Giugno 2012 at 21:40

    classifica 2011 parla da sola
    1 Casey STONER Honda AUS 350
    2 Jorge LORENZO Yamaha SPA 260
    3 Andrea DOVIZIOSOHonda ITA 228
    4 Dani PEDROSA Honda SPA 219
    5 Ben SPIES Yamaha USA 176
    6 Marco SIMONCELLIHonda ITA 139
    7 Valentino ROSSI Ducati ITA 139
    8 Nicky HAYDEN Ducati USA 132

  14. Avatar

    Francesco Sisti

    5 Giugno 2012 at 21:43

    mi sembra di vedere che stoner non è mai stato in classifica generale sotto il 4 posto quindi i dati parlano da soli ciaooooooo hahahahah

  15. Avatar

    W_il_Sic

    6 Giugno 2012 at 09:10

    Frustrati dalla vita incolore, senza alcuna qualità intellettiva, e per di più analfabeti!
    Siete giustificati solo se dietro i vostri nick si celano immigrati maghrebini, altrimenti la lingua in cui scrivete è ben lungi dall’essere italiano.
    L’unico momento in cui potete sentirvi “qualcuno” è quando sparate queste stratosferiche caxxate” su questo forum.
    Ma che ammorbamento però!
    Ma non vedete che siete i soliti 3/4 decerebrati che ve la contate su tra di voi e nessuno neanche vi risponde?
    E fatela finita su!
    Andate a masturbarvi, come vostro solito, davanti a una gigantografia di Stoner in derapata e bonificate per sempre questo sito dalla vostra presenza, per favore!

  16. Avatar

    W_il_Sic

    6 Giugno 2012 at 09:17

    P.S.

    Che non Stoner sia un grande talento motociclistico, uno dei più grandi di tutti i tempi è fuori di dubbio e nessuno lo ha mai contestato.

    Ma questo suo talento non fa della Ducati MotoGP una moto.

    La DUCATI da MOTOGP, che vi piaccia o no, è un CANCELLO ROTTO, un grandissimo,, immenso, megagalattico CESSO! E non da quando c’è Rossi ma dal 2003. Anno del debutto.
    Dopo di ch emi inchino e mi inginocchio davanti alle Ducati Stradali e alle Ducati in SBK.
    Ma la MotoGp per Ducati è proibita.
    Punto!

    • Avatar

      testoner

      6 Giugno 2012 at 19:58

      persona inutile e maleducata. io te lo scrivo chiaro anche se non e’ da me. sei una grande testa di c***o.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati