MotoGP Barcellona, Test: A metà giornata il più veloce è Stoner, Rossi 9°

La mattinata è stata interrotta anche per due brutte cadute di Crutchlow e Abraham

MotoGP Barcellona, Test: A metà giornata il più veloce è Stoner, Rossi 9°MotoGP Barcellona, Test: A metà giornata il più veloce è Stoner, Rossi 9°

Nella gioranta di test collettivi della MotoGP che si sta tenendo oggi a Barcellona, il più velcoe è stato a metà giornata Casey Stoner. I test si sono interrotti alle 14 per la pausa pranzo e ora sono ripresi per terminare alle 18.

Stoner con la Honda fa tatto segnare il giro più veloce con 1.42.458 e staccati di pochi decimi troviamo Pedrosa, la Yamaha satellite di Dovizioso e quella ufficiale di Lorenzo. Quinto tempo per Hayden che è staccato da Casey di 8 decimi, mentre Valentino Rossi a metà giornata chiude 9° con un ritardo dal primo di 1.3 secondi.

Stoner e Pedrosa stanno provando la nuova gomma anteriore dura, quella che non è mai piaciuta ad entrambi e che però sarà l’unica disponibile dal prossimo gran premio. Valentino Rossi fino ad ora invece non ha provato il nuovo forcellone in alluminio e pare che lo proverà o oggi pomeriggio o direttamente mercoledì nell’altro test collettivo della MotoGP che si correrà ad Aragon. In casa Yamaha Lorenzo sta provando un nuovo motore, mentre Dovizioso testa le ultime evoluzioni elettroniche.

Da segnalare che oggi la mattinata è stata interrotta per due brutte cadute di Abraham e Crutchlow
, avventute nella stessa curva, umida dopo le piogge che stanotte si sono abbattute nella zona. Entrambi nel cadere hanno sbattuto violentemente distruggendo le loro moto. I due piloti sono stati portati in Clinica Mobile per accertamente ma è tutto ok. Al sito MCN Crutchlow ha affermato: “E’ stato come un incidente con la pioggia. Ero dritto e appena ho frenato sono andato a terra. Sono volato via senza capire il perchè. Fortunatamente non ho riportato ferite nonostante ero in quarta marcia e andavo molto forte, poteva andarmi molto peggio”.

Ecco l’elenco dei tempi alle 14
1. Casey Stoner – Honda – 1’42″458 – 19 giri
2. Dani Pedrosa – Honda – 1’42″675 – 16
3. Andrea Dovizioso – Yamaha – 1’42″787 – 9
4. Jorge Lorenzo – Yamaha – 1’42″904 – 28
5. Nicky Hayden – Ducati – 1’43″215 – 20
6. Ben Spies – Yamaha – 1’43″333 – 20
7. Alvaro Baustista – Honda – 1’43″382 – 15
8. Stefan Bradl – Honda – 1’43″673 – 18
9. Valentino Rossi – Ducati – 1’43″813 – 18
10. Hector Barbera – Ducati – 1’43″905 – 18
11. Cal Crutchlow – Yamaha – 1’44″287 – 4
12. Aleix Espargaro – ART-Aprilia – 1’44″727 – 11
13. Randy De Puniet – ART-Aprilia – 1’45″456 – 7
14. Yonny Hernandez – BQR-Kawasaki – 1’45″719 – 22
15. Colin Edwards – Suter-BMW – 1’45″802 – 10
16. Mattia Pasini – ART-Aprilia – 1’45″835 – 22
17. Michele Pirro – FTR-Honda – 1’46″170 – 13
18. Ivan Silva – BQR-Kawasaki – 1’47″026 – 16
19. James Ellison – ART-Aprilia – 1’48″817 – 18

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    n75

    4 giugno 2012 at 15:35

    Ma appena usciti e son già vecchi… Ora c’è Dovizioso in testa: 1:41.997

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati