MotoGP: Michele Pirro “La mia moto ben si adatta al circuito di Catalunya”

Il pilota del team Gresini proverà nuove parti sulla sua Crt motorizzata Honda

MotoGP: Michele Pirro “La mia moto ben si adatta al circuito di Catalunya”MotoGP: Michele Pirro “La mia moto ben si adatta al circuito di Catalunya”

Michele Pirro è ancora dispiaciuto per la pessima gara disputata a Le Mans, dove è vero che chiuse in zona punti con il 14° posto, ma subì l’onta del doppiaggio nel finale di gara. L’ultima gara è stata una vera e propria doccia fredda per il pilota del team Gresini che nelle uscite precedenti stava migliorando sempre di più il feeling con la sua Crt motorizzata Honda.

“Sono ancora dispiaciuto per la gara di Le Mans – ha affermato Pirro – Purtroppo le condizioni metereologiche hanno condizionato la nostra gara, sul bagnato abbiamo fatto fatica. Peccato perché nelle prove disputate con condizioni di pista asciutta avevamo dimostrato di poter stare con i milgliori della CRT e pertanto mi sentivo in grado di poter disputare una gara positiva. Ero curioso di riuscire a vedere come ci saremmo potuti piazzare ed invece questa soddisfazione non è arrivata. A questo punto speriamo di trovare bel tempo a Barcellona e riprendere dal feeling positivo che avevamo trovato a Le Mans sull’asciutto. Sul circuito spagnolo avremo anche la possibilità di provare alcune soluzioni tecniche nuove e quindi non vedo l’ora di scendere in pista. Il circuito è molto bello, mi piace e si adatta alle caratteristiche della nostra moto, quindi sono convinto di poter disputare una buona gara. ”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    robindoh

    30 Maggio 2012 at 00:52

    Come fa a sapere che si adatta alla moto se non ci ha mai corso?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati