Moto3 Estoril: Niccolò Antonelli “Possiamo essere ampiamente soddisfatti”

Bella gara per il pilota del Team Gresini che chiude sesto

Moto3 Estoril: Niccolò Antonelli “Possiamo essere ampiamente soddisfatti”Moto3 Estoril: Niccolò Antonelli “Possiamo essere ampiamente soddisfatti”

Se per una volta manca il caro Romano “Fenny” Fenati alla bandiera a scacchi allora tocca all’altro rookie a dire la sua per noi italiani: Niccolò Antonelli oggi si è confermato di nuovo ed ancora in positivo. Dopo due gare nelle quali è sempre riuscito a terminare in buone posizioni ( In Qatar è finito 17° ed a Jerez 8°) oggi ha potuto togliersi dall’ombra di quella che è l’aura creatasi attorno all’amico ascolano del Team Italia, per poter alzare la mano e dire “ci sono anche io”, ovviamente il tutto in grande amicizia e grande rispetto. Il 16enne di Cattolica cresciuto tra le file del Campionato Italiano di Velocità con il Team Italia Gabrielli ha oggi concluso una gara in rimonta dalla 12°posizione alla 6°. Il sesto posto, frutto di un corpo a corpo con lo spagnolo Efren Vazquez per la quinta posizione, è una gioia in casa Gresini dove il “lupetto”, così soprannominato dal padre Igor, dichiara:

“E’ stata una bella gara ed all’inizio mi sono divertito molto quando ero nel gruppetto dei primi. Poi quando sono calate le gomme facevo un po’ fatica perché non siamo ancora perfettamente a posto con l’assetto. Però alla fine ho lottato per il quinto posto ed è stato bello. Forse se fossi riuscito a non perdere terreno dal terzo e quarto avrei potuto giocarmela con loro ma sono ugualmente contento. Considerando che è la seconda gara con questa moto ed il primo vero fine settimana completamente sull’asciutto c’è da essere ampiamente soddisfatti.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    stilix

    6 maggio 2012 at 21:49

    speriamo in una ventata di aria fresca e di giovani talenti italiani

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati