MotoGP Estoril, Qualifiche: Stefan Bradl “Peccato per la bandiera rossa”

L'iridato 2011 della Moto2 penalizzato dall'interruzione delle prove

MotoGP Estoril, Qualifiche: Stefan Bradl “Peccato per la bandiera rossa”MotoGP Estoril, Qualifiche: Stefan Bradl “Peccato per la bandiera rossa”

Stefan Bradl è stato uno dei piloti più penalizzati dalla bandiera rossa oggi nelle qualifiche di Estoril, teatro della terza gara del motomondiale 2012. Il tedesco del Team LCR ha infatti dovuto “abortire” il giro buono e così partirà dall’undicesima posizione. A lui la parola.

“Siamo stati sfortunati oggi: senza la bandiera rossa saremmo partiti dal settimo posto probabilmente. Sono un po’ di dispiaciuto perché avevamo fatto un buon lavoro con i tecnici rispetto a ieri quando eravamo lontani dai primi. Oggi il gap si è ridotto ad un secondo ma nel giro buono ho visto la bandiera rossa all’ultima curva e ho chiuso il gas. Partire dall’11° posto sarà più complicato ad inizio gara ma la messa a punto giusta c’è e io sono riuscito ad adattarmi bene a questo tracciato.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati