Moto3 Estoril, Prove Libere 1: Vinales al comando

In una sessione caratterizzata da un asfalto umido lo spagnolo del Team Avintia precede Oliveira e Moncayo

Moto3 Estoril, Prove Libere 1: Vinales al comandoMoto3 Estoril, Prove Libere 1: Vinales al comando

Tutti di nuovo in pista per il terzo round del motomondiale 2012. A distanza di sette giorni i piloti della Moto3 sono di nuovo alle prese con la prima sessione di prove libere; si è passati da Jerez de la Frontera ad Estoril, circuito portoghese. Il meteo guardando il cielo sembra migliore rispetto alla Spagna, anche se è piovuto, la pista è in parte bagnata e inizialmente tutti hanno optato per pneumatici rain. La sessione è iniziato con una temperatura dell’aria di circa 15°, mentre quella dell’asfalto è di circa 21°.

Il più veloce in pista in un turno comunque condizionato dalle condizioni dell’asfalto è stato Maverick Vinales, pilota del Team Blusens Avintia, che ha fermato il cronometro sul tempo di 1:56.138. Lo spagnolo ha preceduto di 376 millesimi il portoghese Miguel Oliveira (Estrella Galicia 0,0) e di 1.467 Alberto Moncayo, su Kalex KTM del Team Aspar.

Quarto tempo per Danny Kent, Team Red Bull KTM Ajo. Il pilota britannico ha preceduto il francese Alexix Masbou (Caretta Technology), lo spagnolo Efren Vazquez (JHK T-Shirt Laglisse), l’australiano Sissis (Red Bull KTM Ajo) e i nostri Niccolò Antonelli, in sella alla Honda FTR del Team Gresini e Alessandro Tonucci, in sella alla Honda FTR del Team Italia.

Quindicesimo tempo per il leader del mondiale nonchè vincitore di Jerez, Romano Fenati. In difficoltà invece le Ioda di “Gigio” Morciano e di Armando Pontone, rispettivamente in 28° e 34° posizione. Gli atri italiani sono Manuel Tatasciore 26° e Simone Grotzkyj 33°.

Moto3 Prove Libere 1 Austin - Red Bull Grand Prix of The Americas - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Austin - Red Bull Grand Prix of The Americas - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati