MotoGP: Kartell nuovo partner della Honda

L'hospitality HRC "arricchito" dall'azienda italiana del design

MotoGP: Kartell nuovo partner della HondaMotoGP: Kartell nuovo partner della Honda

La Honda Racing Corporation ha firmato un accordo con Kartell, azienda italiana del design, per fornire gli arredi dell’hospitality HRC. Fondata nel 1949 e con oltre 60 anni di storia, Kartell è un’ azienda leader nel design e si rivolge ad un pubblico internazionale con una collezione unica per originalità, varietà e ampiezza di gamma. La costante evoluzione nell’uso dei materiali e la sperimentazione di tecnologie innovative per scoprire nuove caratteristiche e proprietà sono fondamentali nello sviluppo dei prodotti Kartell, sia in termini di ricerca della funzionalità sia nello sviluppo di nuove qualità estetiche.

Questa stagione, i tavoli, le sedie e gli sgabelli Kartell arredano l’hospitality HRC nelle gare europee. La nuova hospitality è stata presentata lo scorso 29 Aprile a Jerez, in occasione del Gran Premio di Spagna, secondo appuntamento del Campionato del Mondo. Il circus della MotoGP arriva questa settimana ad Estoril, in Portogallo con i piloti Repsol Honda Casey Stoner e Dani Pedrosa, rispettivamente secondo e terzo nella classifica Mondiale, dopo due doppi podi consecutivi conquistati in Qatar e a Jerez.

Livio Suppo, Direttore Comunicazione e Marketing HRC: “Siamo molto contenti di avere un marchio come Kartell associato ad HRC. Kartell vanta una lunga storia nella creazione di oggetti di design ed il loro supporto ha contribuito a rendere la nuova hospitality un oggetto di stile. Desidero ringraziare Kartell per la collaborazione e sono lieto di introdurli nel mondo della MotoGP”.

Lorenza Luti, Direttrice Marketing e Retail Kartell: “Honda Racing e Kartell formano insieme un team vincente e siamo lieti di far parte del mondo della MotoGP, attraverso l’arredamento dell’area hospitality HRC con una selezione di prodotti Kartell di altissimo livello quali le sedie pieghevoli Honeycomb by Alberto Meda, la gamma più alta dei tavoli disegnata da Philippe Starck e le sedie Spoon by Antonio Citterio”.

Stilisti di fama internazionale hanno collaborato con Kartell, incluso Philippe Starck, contribuendo a costruire un perfetto equilibrio tra l’esperienza di ciascun designer ed il potenziale e le richieste dell’azienda. Oggi Kartell esporta il 75% dei suoi prodotti in tantissimi paesi del mondo.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati