MotoGP: Ben Spies: “A Estoril per voltare pagina”

Inizio di stagione disastroso per l'ex campione del mondo della Superbike

MotoGP: Ben Spies: “A Estoril per voltare pagina”MotoGP: Ben Spies: “A Estoril per voltare pagina”

L’inizio di stagione 2012 di Ben Spies è stato disastroso. Il pilota della Yamaha MotoGP ha infatti ottenuto solamente due undicesimi posti e non è mai stato in lizza per le posizioni che contano. Ora arriva Estoril e malgrado non sia stato fortunato nelle precedenti edizioni del Gran Premio del Portogallo, spera di invertire la rotta e di “iniziare” in terra portoghese il suo campionato. A lui la parola.

“E’ stato un inizio di stagione piuttosto duro, andiamo a Estoril determinati ad “iniziare” il nostro campionato e tornare davanti. Sono stato abbastanza sfortunato in Portogallo negli altri anni, quindi è il momento di cambiare e ottenere un buon risultato. Ci impegneremo a fondo dalla prima sessione per trovare un buon set up e vedere cosa possiamo fare in gara.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

12 commenti
  1. Avatar

    freddynofear

    1 maggio 2012 at 15:54

    Quanto fa la testa!!! Povero Ben, irriconoscibile, a volte quando sei li in vetta ti senti superman, poi quando la vetta si popola, trovi qualcuno che ti fa scivolare in basso e non riesci più a risalire.
    Come nel caso di Valentino, ritrovate la tigre che c’e’ in voi, che abbiamo bisogno di vederne ancora di bagarre da primi giri di Jerez, e vorremmo vederle per tutta la gara!

  2. Avatar

    kappa

    1 maggio 2012 at 16:03

    non può più permettersi di sbagliare,altrimenti sono guai,il prossimo anno sarà silurato

    ora almeno deve stare sempre davanti a carl e dovi ed attaccare pedrosa..

  3. Avatar

    takaya todoroky

    1 maggio 2012 at 18:34

    prima che cominciasse il campionato diceva:
    “tornero elbowz”

    dopo la gara oscena del qatar invece ha detto:
    “il mio mondiale comncia in spagna”

    adesso dice: ” a estoril x voltare pagina”

  4. Avatar

    takaya todoroky

    1 maggio 2012 at 18:38

    la verità è che probabilmente prenderà paga da tt (o quasi) anche stavolta e cn la gara dell’estoril perderà il posto in yamaha (e in mgp)

  5. Avatar

    salvo

    1 maggio 2012 at 21:46

    dovrebbe cambiare quell’11…
    porta sfiga

  6. Avatar

    takaya todoroky

    1 maggio 2012 at 23:20

    già, mi sa che quell’11 porta davvero sfiga!

  7. Avatar

    W_il_Sic

    2 maggio 2012 at 09:57

    A me Ben Spies era ed è molto simpatico, sinceramente pensavo davvero potesse dare una grossa mano a Lorenzo nel tenere a bada lo squadrone Honda, e vedere così unpò di sorpassi e duelli in più sulle piste…
    Mi sa che a questo punto alla Yamaha convenga dare al team Tech3/Moster dei “cloni” delle Yamaha Ufficiali invece di dare moto che stanno un pelino indietro.

  8. Avatar

    Cobra

    2 maggio 2012 at 10:43

    a me sembra che alcuni di voi stiano esagerando,Ok sta facendo pena con una moto super ,ma se la Yamaha ufficiale lo licenzia ,potrebbe andare nel team Tech3 o in Ducati,quindi non credo che perderebbe la Motogp.
    Comunque se il mondiale lo vince Stoner,penso che la Yamaha riprenda Rossi,naturalmente con uno stipendio più basso rispetto al passato.,del resto sono convinto che una coppia Rossi-Lorenzo sia veramente la migliore,Vale anche se adesso fa schifo..sulla Yamaha può dare il meglio,e con la sua costanza potrebbe anche lottare con Stoner e Lorenzo.

  9. Avatar

    Marco A.

    2 maggio 2012 at 11:34

    @Cobra

    Io dubito che Valentino voglia tornare in Yamaha con Lorenzo. Mi sono letto il libro ‘Il capolavoro’ e le motivazioni per cui è andato via da Yamaha sono ancora tutte li (anzi peggio, ora è certo che Masao non tornerà mai più).
    Prevedo che piuttosto rimarrà in Ducati o si farà una squadra sua con una Honda o Yamaha o, addirittura, si tuffi in SBK prima del previsto.
    Io spero davvero che non succeda, vorrei davvero che vncesse un titolo con Ducati ma se non riescono a tirar via un secondo a giro sarà mooooolto dura.

    ciao
    Marco A.

  10. Avatar

    takaya todoroky

    2 maggio 2012 at 19:20

    nel team tech3 nn c’è posto xkè una sella è già prenotata da smith (moto2) e l’altra rimarrà al dovi o a crutchlow, rimane la ducati ma la vedo dura, un pilota in qst stato nn lo vuole nessuno, quindi spies è chiamato al riscatto (se vuole salvare la sua carriera)

    SPERO CHE SI RIPRENDA XKè VOGLIO RIVEDERE LA SUA SUPER GUIDA.

  11. Avatar

    daniele

    2 maggio 2012 at 20:04

    E’ UNA CONTROFIGURA!!! NON E’ LUI

  12. Avatar

    kappa

    3 maggio 2012 at 09:02

    si infatti takaya todoroky,insomma non ci sono posti liberi,quindi ho da il massimo ora o il prossimo anno rischia sul serio di uscire fuori dal circus della motogp

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike: Statistiche post Losail

worldsbk.com da i numeri dell'ultimo round della stagione, che ha deciso il Mondiale.
Condividi su WhatsApp Archiviato anche il 12esimo round del Campionato Mondiale Superbike, e con lui l’intera stagione 2014, è tempo