MotoGP Jerez, Qualifiche: Alvaro Bautista “Viste le condizioni la terza fila non è male”

Una caduta nelle libere ha in parte "penalizzato" lo spagnolo del Team Gresini

MotoGP Jerez, Qualifiche: Alvaro Bautista “Viste le condizioni la terza fila non è male”MotoGP Jerez, Qualifiche: Alvaro Bautista “Viste le condizioni la terza fila non è male”

Alvaro Bautista ha chiuso con l’ottavo tempo (1’41″447) le qualifiche del Gran Premio di Spagna, secondo round del motomondiale 2012. Il pilota del Team Gresini, caduto in mattinata ha preferito non rischiare “accontentandosi” della terza fila. A lui la parola.

“Anche oggi non è stata una giornata facile. Questa mattina abbiamo cercato di migliorare il problema che avevamo riscontrato ieri ma ci siamo riusciti parzialmente. Poi abbiamo provato un’altra configurazione ma nella prima curva sono caduto perché in staccata la molto saltellava molto ed ho perso l’aderenza con la gomma davanti. Nel pomeriggio siamo riusciti ad utilizzare le gomme da asciutto anche se la pista in qualche tratto era ancora bagnata ed il tempo minacciava pioggia. Purtroppo i punti bagnati erano insidiosi e non ho voluto rischiare oltre il necessario dopo la caduta della mattina. La terza fila non è male e se faremo una buona partenza potremo lottare per un discreto piazzamento. ”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati