Moto3 Jerez, Qualifiche: Antonelli “Non so cosa dire! ho sbagliato”

Antonelli paga l'inesperienza, partirà con il diciassettesimo tempo

Moto3 Jerez, Qualifiche: Antonelli “Non so cosa dire! ho sbagliato”Moto3 Jerez, Qualifiche: Antonelli “Non so cosa dire! ho sbagliato”

Errore di “gioventù” quello commesso da Niccolò Antonelli oggi nelle qualifiche della Moto3 a Jerez, secondo round del motomondiale 2012. Il pilota del Team Gresini non è infatti rientrato a cambiare le gomme ed ha concluso con le rain nonostante l’asfalto si stesse asciugando.

“Non so cosa dire! Abbiamo sbagliato, anzi onestamente ho sbagliato io perché ho tenuto le gomme da bagnato sull’asciutto mentre avrei dovuto rientrare a cambiarle – ha detto Niccolò Antonelli (17° 2’ 00” 009) – Sono dispiaciuto mi dicono che è tutta esperienza che bisogna fare e che è spesso un percorso obbligato ma al momento non sono affatto contento. Cercherò di rifarmi domani.”

“Giornata difficile. Purtroppo Niccolò non ha ancora l’esperienza e la malizia che serve per interpretare le situazioni difficili e particolari come quella di questo pomeriggio – ha aggiunto Fausto Gresini – Oggi avrebbe dovuto fermarsi per cambiare le gomme e finire le qualifiche con quelle da asciutto ed invece ha continuato con quelle da bagnato. Però sono cose che succedono quando si è ancora giovani e adesso vederlo così abbattuto mi fa tanta tenerezza. Lo capisco e questo rientra nel bagaglio di esperienza che deve fare e gli sarà utile per il futuro.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati