MotoGP Jerez, Prove Libere: Casey Stoner “E’ stata una giornata strana”

L'australiano della Honda chiude quinto il Day 1

MotoGP Jerez, Prove Libere: Casey Stoner “E’ stata una giornata strana”MotoGP Jerez, Prove Libere: Casey Stoner “E’ stata una giornata strana”

Prima giornata dal meteo ballerino quella delle prove libere della MotoGP a Jerez, secondo appuntamento del motomondiale 2012. In condizioni “miste” il campione in carica Casey Stoner ha ottenuto il quinto tempo con il crono di 1:52.106. L’australiano del Repsol Honda Team ha così commentato.

“E’ stata una giornata strana, ma almeno siamo riusciti a fare un paio di giri per avere una “sorta” di sensazione in condizioni di bagnato. Abbiamo provato a modificare la moto per dare più grip al posteriore ma quando siamo rientrati in pista iniziava ad asciugarsi un po’ e le condizioni del circuito erano in costante evoluzione e non siamo riusciti ad ottenere una buona “comprensione della moto”. Verso la fine eravamo veloci rispetto a tutti gli altri, ma non importava a quel punto. E’ stato uno di quei giorni dove non si capisce molto, sappiamo comunque di avere alcune cose da migliorare, se continuerà ad essere bagnato. Speriamo nel bel meteo domani mattina prima delle qualifiche del pomeriggio. Per quanto riguarda il braccio, al momento è ok, ma è difficile capire se lo sarà anche in condizioni d’asciutto.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati