Superbike: Tom Sykes punta in alto ad Assen

Superbike: Tom Sykes punta in alto ad AssenSuperbike: Tom Sykes punta in alto ad Assen

Il team Kawasaki si prepara per la trasferta di Assen dove schiereà solo Sykes, avendo deciso di non sostituire lo spagnolo Lascorz dopo il terribile incidente di Imola. Tom Sykes per prepararsi al meglio al prossimo gp di Assen é stato per un test a Valencia la scorsa settimana il martedì ed il mercoledì.

Anche se le condizioni trovate in pista non erano delle migliori, il pilota ne ha approfittato per migliorare il feeling con la Kawasaki. L’inglese fino ad ora è stato tra i protagonisti del mondiale: ha conquistato due superpole su due gare ed é stato giu dal podio solo in gara 1 in Australia, mentre a Imola ha ottenuto due secondi posti. La vetta della classifica dista solo 6 punti e Sykes conta di agganciarla al più presto, magari salendo anche sul gradino più alto del podio.

“Lo scorso anno – ha affermato il pilota ingelse – come velocitá assoluta andammo bene ad Assen, ma quest’anno grazie agli assetti trovati con la mia Ninja punto a migliorarmi. Nella due giorni di Valencia siamo stati limitati dalle pessime condizioni trovate e dal fatto che non avevo mai girato li. C’era tanta polvere in pista, però comunque abbiamo provato un paio di cose che potranno tornarci utili durante il campionato. Comunque ogni informazione raccolta é importante anche perché gli uomini della mia squadra sono bravissimi a trasformare i dai raccolti in miglioramenti per il mio pacchetto per le corse”

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    takaya todoroky

    17 Aprile 2012 at 16:32

    TOMMY E LA VERDONA SONO UNA BELLA ACCOPPIATA.
    UN PLAUSO ALLA KAWA CHE SEMBRA AVER FATTO UNA BUONA MOTO E UN PLAUSO A SYKES CHE STA ACQUISENDO FIDUCIA NEI SUOI MEZZI (E STA MOSTRANDO A TT COSA SA FARE).

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati