Superbike: Piccoli ma importanti segni di miglioramento per Joan Lascorz

Il pilota spagnolo ha mosso parte degli arti superiori

Superbike: Piccoli ma importanti segni di miglioramento per Joan LascorzSuperbike: Piccoli ma importanti segni di miglioramento per Joan Lascorz

Joan Lascorz, pilota spagnolo della Kawasaki, caduto rovinosamente durante i test Post GP di Imola, da piccoli segnali di miglioramento. Dopo essere stato operato a Bologna alla vertebra T6 (intervento durato ben sei ore) è stato trasportato nei giorni scorso all’ospedale Vall d’Hebron di Barcellona.

Oggi, dopo che due giorni fa aveva iniziato il risveglio, ha dato segnali positivi. “I medici dicono che sta recuperando più velocemente del previsto” ha detto Guim Roda, team manager del team Kawasaki Provec così come riportato da Motocuatro.com su fonte “Marca”. Lascorz ha effettuato un controllo ieri, per verificare la situazione generale e in particolare, il grado di rigonfiamento della vertebra lesa, C6, e sembra che stia recuperando più rapidamente rispetto al tempo stimato. “Non ci sono state complicanze polmonari e il gonfiore è andato giù” ha aggiunto il team manager.

Joan può respirare lentamente da solo, senza assistenza meccanica. Ha ancora il tubo di tracheotomia e riesce a malapena a parlare, ma comincia a manifestare e soddisfare le persone intorno a lui, anche se è ancora un po’ stordito dalla sedazione indotta in tutti questi giorni.

Oggi ha mosso un po’ le braccia, la spalla, il gomito, e il polso; e da questi piccoli sintomi cresce la speranza che permette di guardare avanti con più fiducia. Le prossime tre o quattro settimane saranno cruciali per vedere fino a che punto può arrivare il suo recupero e, se necessario, in futuro, fare qualsiasi nuovo intervento per aumentare la mobilità.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

8 commenti
  1. Avatar

    MAAXXX (tifoso Ferrari moderato)

    13 Aprile 2012 at 16:53

    probabilmente la più bella notizia della giornata, questi segni lasciano ben sperare

  2. Alessio

    Alessio

    13 Aprile 2012 at 16:55

    La speranza è anche che a Bologna siano stati troppo “pessimisti”….

  3. Avatar

    takaya todoroky

    13 Aprile 2012 at 23:24

    beh, speriamo bene, sarebbe una grande cosa.

  4. Avatar

    Simone

    14 Aprile 2012 at 20:35

    Forza Joan, siamo tutti con te!!!

  5. Avatar

    Alessandro

    16 Aprile 2012 at 09:38

    Bella notizia…dai Joan!

  6. Avatar

    stefanoguzzi

    16 Aprile 2012 at 19:59

    sono felice per joan, spero che tanto pregare abbia servito forza centauro!

  7. Avatar

    wlf

    17 Aprile 2012 at 10:07

    I medici devono essere pessimisti.. speriamo che lo siano stati il più possibile rispetto al vero danno subito da Joan…

  8. Avatar

    DOC

    18 Aprile 2012 at 11:02

    Cuore di guerriero. Siamo con te.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati