MotoGP Losail, Qualifiche: Colin Edwards “In gara sarà difficile”

MotoGP Losail, Qualifiche: Colin Edwards “In gara sarà difficile”MotoGP Losail, Qualifiche: Colin Edwards “In gara sarà difficile”

Colin Edwards è stato il miglior pilota CRT nelle qualifiche di Losail. Dopo un’intensa pre-season e un fine settimana di duro lavoro, il team Ngm Mobile Forward Racing, sembra aver trovato la giusta messa a punto per la propria Suter-BMW. A lui la parola.

“Eravamo davvero lontani dalla miglior forma solo un paio di settimane fa con il chattering e altri problemi e ora sono felice di come li abbiamo risolti – ha detto Colin Edwards -13th (1´57.644) – Sappiamo quanto possiamo spingere e capire dove sono i limiti di questa moto. So cosa vuol dire correre una distanza di gara con questa moto, non sara’ facile, è potentissima . Per essere onesti è come un dragster adattato per diventare una Formula 1. Non e’ facile da guidare e dopo soli 4 o 5 giri inizio ad avere qualche risentimento all’avambraccio. Domani dovrò semplicemente fare una buona partenza, rilassarmi, respirare, non essere teso sulla moto.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    Robindoh

    8 Aprile 2012 at 10:33

    Che una crt risulti piu faticosa, brutale di una motogp mi pare strano

  2. Avatar

    stilix

    8 Aprile 2012 at 19:39

    e che i motori delle ART (Aprilia) debbano essere depotenziate rispetto ai motori SBK perchè altrimenti non gli bastano i 12 motori per il campionato. Siamo all’assurdo. Una SBK viaggia a oltre 320-330 KmH e una ART viaggia a 290 KmH. Ma Ezepleta cosa ha nel cervello?

  3. Avatar

    nowenta

    9 Aprile 2012 at 10:45

    le crt vanno “piu piano ” di super bike e moto gp semplicemente perchè i team honno a disposizione solamente di 12 motori all’anno (da regolamento) q

  4. Avatar

    nowenta

    9 Aprile 2012 at 10:48

    le crt vanno piu piano semplicemente perchè il regolamento prevede 12 motori (per ciascuna moto)per concludere la stagione….i team sono costretti e depotenziarli in quanto ogni motore dovra percorrere almento 5000km prima di essere sostituito quindi si deve agire limitanto l’usura,aumentando le tolleranze d’accoppiamento degli organi interni del motore.e come risaputo per limitare l’usura serve tenere distante il limite massimo di potenza utilizzabile del limite massimo di potenza che il motore erroga per non sollecitarlo troppo.se le crt avessero piu motori a disposizione potrebbero spingere di piu.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Dati e statistiche del GP del Qatar

Sei diversi piloti hanno vinto la gara d'apertura della stagione: Rossi, Capirossi, Stoner, Lorenzo, Marquez e Vinales
Condividi su WhatsAppQuesta sarà la quindicesima edizione del GP del Qatar, l’11esima in notturna. Il circuito di Losail ospita per